Home Televisione Mara Venier lascia la Rai? Decisione inaspettata, fan senza parole

Mara Venier lascia la Rai? Decisione inaspettata, fan senza parole

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00
CONDIVIDI

Cambiamenti e decisioni inattese in casa Rai. A essere protagonista sarà Mara Venier. Ma che cosa succederà in quel di viale Mazzini?

Mara Venier

In casa Rai tante volte si è parlato di una vera e propria rivoluzione, che sarebbe già partito con la presentazione dei palinsesti. Ma ci sono dei cambiamenti e delle novità che potrebbero davvero sorprendere e stupire tutti i telespettatori. Ma di che cosa si tratterebbe? Un’indiscrezione e una voce a dir poco clamorosa, che vedrebbe coinvolta uno dei pilastri della televisione di Stato, ossia Mara Venier. Che cosa bollirebbe in pentola?

LEGGI ANCHE -> Rai, la decisione su Pierlugi Diaco

Rai, decisione clamorosa su Mara Venier: che cosa è successo?

Mara Venier

Innanzitutto va detto che è sta decisa la sospensione della serie tv ‘The Resident’. Il tutto è legato a degli ascolti non troppo positivi. Ed ecco che al suo posto andrà in onda ‘Sorelle’. fiction già trasmessa dalla Rai nel 2017 e che ha come protagonisti Anna Valle e Giorgio Marchesi. Insomma, una novità che molto probabilmente potrebbe essere apprezzata da molti. Ma i cambiamenti non dovrebbero essere finiti, anzi ce ne sono altri ben più importanti e  pesanti. A che cosa ci si riferisce?

LEGGI ANCHE -> Rai, cacciate tre conduttrici famosissime? La verità

A raccontare tutto nei dettagli è stato ‘Fanpage’. Infatti, secondo il noto portale’, l’azienda di Stato dovrebbe tagliare Stefano De Martino. Il conduttore dovrebbe concedersi un periodo di pausa dal piccolo schermo, una volta terminata l’avventura a ‘Made in Sud’ e condotto il Festival di Castrocaro, che guiderà per il secondo anno consecutivo. La delusione è anche per Mara Venier, che, stando ad alcune voci, l’avrebbe voluto al suo fianco per la prossima edizione di ‘Domenica In’. Un’idea che però pare essere destinata a restare tale e a non trasformarsi in realtà. Ora non resta che attendere l’ufficialità di tutto questo.