Home Televisione Costantino Della Gherardesca: il rischio è davvero enorme

Costantino Della Gherardesca: il rischio è davvero enorme

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:37
CONDIVIDI

Costantino Della Gheradesca sta vivendo un momento particolare per quanto concerne il suo futuro lavorativo: la Rai ci sta pensando, ci sarà un addio per lui?

Costantino Della Gherardesca fidanzato

Costantino Della Gherardesca verso l’addio della conduzione di Pechino Express? L’indizio sta facendo preoccupare tutti i suoi numerosissimi fan e follower dal momento che, come sappiamo, l’indizio potrebbe riguardare proprio il suo futuro al timone del docu-reality itinerante della tv di Stato che da ormai qualche anno va in onda su Rai Due ma che, da settembre, non sarà più qui bensì su Sky (che potrebbe comunque mandarlo in onda in chiaro su Tv8 o su Cielo, la sua finestra in chiaro)

Il rischio ogni ora che passa sembrerebbe diventare sempre più grosso ma che cosa c’è di vero in tutto questo? Ecco che cosa sappiamo e, soprattutto, chi potrebbe essere il suo sostituto qualora ci fosse questo -presunto ed assolutamente non confermato- cambio al timone della conduzione dello show.

LEGGI ANCHE -> Costantino della Gherardesca dovrà attendere un anno intero

Costantino Della Gherardesca addio Pechino Express? La Rai ci pensa

Pechino Express Costantino della Gherardesca
Pechino Express, Costantino della Gherardesca

L’indizio che potrebbe portare ad un cambio di timone in conduzione a Pechino Express potrebbe essere il fatto che, come ormai sicuramente saprete, la Rai ha perso i diritti del programma per cederla a Sky Italia.

Solitamente questi cambi di proprietà in termini di diritti portano ad un cambio, ad una caratterizzazione più precisa soprattutto alla conduzione: in tal senso, quindi, Costantino Della Gherardesca potrebbe ben presto dire addio al programma in favore di un volto comunque più vicino alla tv di Murdoch.

LEGGI ANCHE -> Costantino Della Gherardesca sta male? Paura per il conduttore, le sue condizioni

Insomma, staremo a vedere che cosa accadrà nella prossima edizione che, comunque, al momento è ancora totalmente avvolta nel mistero. Una cosa, però, è certa: difficilmente ci sarà un volto che ha per anni caratterizzato la “versione”, per così dire, della tv di Stato.