Home Televisione Pechino Express, quante novità per la nuova edizione: i dettagli

Pechino Express, quante novità per la nuova edizione: i dettagli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:13
CONDIVIDI

‘Pechino Express’ sarà confermato anche per la prossima stagione televisiva. Ma le novità per il programma saranno davvero tante.

Pechino Express

Oggi è stata una giornata importante in casa Sky. Infatti sono stati presentati i palinsesti della piattaforma satellitare. Dopo quelli della Rai e di Mediaset, sono quindi stati presentati altri progetti che riguardano la prossima stagione. E le novità, anche in questo caso, non sono certo mancate. E la grande sorprese potrebbe riguardare uno dei programmi più amati, ossia ‘Pechino Express’. Ma che cosa succederà? I telespettatori sono comunque rimasti un po’ sorpresi e stupiti.

LEGGI ANCHE -> Antonella Elia e Achille Lauro, ecco la loro lite a ‘Pechino Express’

‘Pechino Express’, ecco quello che succederà nella nuova edizione

Pechino Express Costantino della Gherardesca

Dopo ben otto anni su Rai Due, la trasmissione si trasferisce su Sky. Un colpo di scena che forse in pochi si aspettavano. A cambiare è anche il titolo, che diventerà ‘Pekin Express’. Questo è senza alcun dubbio una mossa importante da parte della tv satellitare, che aggiunge al proprio pacchetto uno dei reality più amati e più seguiti. La domanda più che lecita però è soltanto una: chi ci sarà alla conduzione?

LEGGI ANCHE -> Asia Argento, il suo aneddoto su ‘Pechino Express

Ancora quest’aspetto non è stato chiarito e spiegato. In molti si chiedono se ci sarà la conferma per Costantino della Gherardesca, che è stato il padrone di casa del format negli ultimi anni. Nessuna indiscrezione nemmeno sui possibili concorrenti della nuova edizione. L’unica certezza è che ancora una volta al centro di tutto ci saranno coppie formate da personaggi noti, che affronteranno un lungo percorso, viaggiando per diverse migliaia di chilometri in luoghi molto lontani da casa, sia a livello geografico che culturale. Insomma, poco dovrebbe cambiare sotto questo punto di vista. Il passaggio a Sky però non può certo lasciare indifferenti. Ora non resta che attendere ulteriori novità.