Home News Claudia Galanti, la sua confessione fa preoccupare i fan

Claudia Galanti, la sua confessione fa preoccupare i fan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:03
CONDIVIDI

Claudia Galanti, dopo un po’ di silenzio, è tornata a parlare, facendo una confessione che ha fatto preoccupare i suoi fan, Ecco le sue parole.

claudia galanti
Claudia Galanti

La vita di Claudia Galanti è stata piena di ostacoli e di difficoltà. La morte di una figlia di pochi mesi, la separazione dal marito, l’arresto del padre dei suoi figli, e infine anche la recente scomparsa del papà: tutti episodi che hanno sconvolto e non poco la showgirl paraguayana. Quest’ultima però ha sempre provato a ripartire e ad andare avanti, come dimostrato e testimoniato dal suo nuovo progetto di cucina ‘Foodbeats’, che consiste in ricette ideate da lei e in un servizio a domicilio. Un’idea davvero molto originale.

LEGGI ANCHE -> Claudia Galanti, nuovo dramma per lei

Claudia Galanti, il suo racconto commuove il web

Claudia Galanti scrive a Parpiglia dopo Seconda Vita: "Ho spento la tv"

La 39enne si è confessata in una lunga e interessante intervista, rilasciate ai microfoni di ‘Instagram Corriere’. Le sue parole hanno comunque colpito e fatto riflettere tutti i suoi fan: “Ad un certo punto, quando non c’era più nulla che mi faceva felice, quando era tutto senza sapore e senza senso, ho pensato che non erano le medicine a potermi aiutare, ma che dovevo ripescare dal mio passato qualcosa che mi aveva fatto sentire bene. Ho capito che la cucina mi avrebbe salvata e mi sono buttata a capofitto tra libri di ricette, in fondo i romanzi non mi sono mai piaciuti, ma con le letture di cucina riesco a stare sveglia una notte intera”.

LEGGI ANCHE -> Claudia Galanti, ecco che cosa ha scritto a Parpiglia

Insomma, Claudia si è voluta affidare ai fornelli e a quella che è sempre stata una delle sue più grandi passioni. Ovviamente il dolore per la morta di sua figlia Indila è ancora presente e forte: “In sei mesi ho visto andare in fumo la mia vita. In agosto mi sono separata, a dicembre è morta nostra figlia e gennaio hanno arrestato Arnaud. Chi mi ha dato forza? Sicuramente Liam e Tal. Sono stati loro due a farmi capire quanto è important per me la cucina“. Parole davvero molto toccanti.