Home Televisione Ciavy e Valeria, Temptation Island: il gesto di lui fa discutere, caos...

Ciavy e Valeria, Temptation Island: il gesto di lui fa discutere, caos sul web

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00
CONDIVIDI

La coppia formata da Ciavy e Valeria è senza alcun dubbio una delle più discusse di quest’edizione di ‘Temptation Island’. Ma cosa è successo?

Valeria Ciavy Temptation Island
Valeria e Ciavy Temptation Island

Quest’edizione di ‘Temptation Island‘ continua a stupire e a sorprendere. I colpi di scena sembrano esser destinati a non finire e molte coppie stanno evidenziando e mettendo in mostra le loro difficoltà e i loro problemi. Tra i più chiacchierati ci sono senza alcun dubbio Ciavy e Valeria. I due, nella puntata di ieri, hanno discusso molto violentemente e pesantemente al falò. La loro storia quindi è giunta inevitabilmente ai titoli di coda. Ma c’è stato un gesto del pr romano che ha colpito i social. Che cos’ha fatto?

LEGGI ANCHE -> Ciavy, ecco qual è il suo vero nome

Ciavy, un gesto che non può passare inosservato: frecciata a Valeria?

Ciavy e Valeria

I due avevano deciso di partecipare alla trasmissione per cercare di dare una svolta al loro rapporto. Una svolta che però non è arrivato e a prendere il sopravvento sono state le differenze tra i due. La ragazza tra l’altro si è avvicinata al tentatore Alessandro Basciano. E questa è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, scatenando Ciavy. Quest’ultimo ha pesantemente attaccato quella che ormai è la sua ex. A stupire però è stato un suo gesto sui social.

LEGGI ANCHE -> ‘Temptation Island, ecco quando finirà

Il suo atteggiamento, con continui insulti alla ragazza, senza lasciarla parlare, non è piaciuto né al conduttore Filippo Bisciglia, costretto a intervenire più volte, né al pubblico da casa. Ed ecco che le critiche sui social si sono moltiplicate nel giro di pochissimo tempo. Una rivolta Instagram che ha costretto il romano a disattivare i commenti sotto i suoi post. Un qualcosa che stona con il suo “Io esco a testa alta“. Insomma, ora non resta che attendere quel che accadrà nelle prossime settimane.