Home Televisione Temptation Island, un tentatore ha querelato Robbie Williams: accuse pesanti

Temptation Island, un tentatore ha querelato Robbie Williams: accuse pesanti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:59
CONDIVIDI

Un tentatore di Temptation Island ha ufficialmente querelato Robbie Williams: che cos’è successo ormai qualche tempo fa, è caos nel programma.

Temptation Island 2020 falò
Temptation Island 2020: il primo falò

Simone Garato è uno dei tentatori di Temptation Island 2020 di quest’anno il cui passato, nemmeno troppo lontano, ha davvero qualcosa di incredibile: come sappiamo, infatti, l’uomo qualche tempo fa, chiaramente prima di entrare nel programma, ha deciso di querelare Robbie Williams accusandolo di qualcosa che, per un cantante, è davvero gravissimo.

Sembrerebbe, infatti, che abbia letteralmente plagiato una sua canzone dopo averla sentita. Ovviamente queste informazioni vanno necessariamente prese con le pinze tuttavia la querela e la denuncia sono arrivate a destinazione. Ecco che cos’è successo e quale sarebbe il presunto plagio in questione da parte della star della musica internazionale.

TI POTREBBE INTERESSARE: Ciavy e Valeria già fuori da Temptation Island? Ecco come mai: c’entra Alessandro Basciano

Simone Garato querela Robbie Williams: caos a Temptation Island

simone garato
Simone Garato

Il tutto risale all’ottobre 2010 quando Simone Garato, che nel frattempo aveva preso parte a qualche puntata di Uomini e Donne, aveva pubblicato il suo brano “What I Feel” ma che tuttavia era stato scritto due anni prima.

TI POTREBBE INTERESSARE: Temptation Island, Annamaria e Antonio nella bufera: spuntano le amanti sui social

Qualche tempo dopo Robbie Williams ha pubblicato uno dei suoi brani più belli e maggiormente conosciuti in tutto il mondo: stiamo infatti parlando di “Be a boy” che sembrerebbe essere stato, secondo Garato, plagiato.

Il ragazzo aveva confessato il fatto che, durante un suo giro in macchina, aveva sentito questa canzone alla radio ed er rimasto letteralmente senza parole dal momento che di fatto quello era il suo brano: Robbie Williams, questo è ciò che ha pensato, ha rubato il suo pezzo ma poi alla fine, nonostante la querela, il tutto si è risolto in un nulla di fatto.

Oggi, tuttavia, Simone Garato ha cambiato vita: è infatti diventato un medico ma allo stesso tempo non disdegna la sua passione per fare il modello e, ovviamente, per la tv.