Home Personaggi Adriano Celentano su Instagram a 82 anni: video virali

Adriano Celentano su Instagram a 82 anni: video virali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:05
CONDIVIDI

Adriano Celentano è apparso recentemente con un profilo Instagram ufficiale: nonostante gli anni passino, il cantante rimane sulla cresta dell’onda.

Adriano Celentano Instagram
Adriano Celentano Instagram

Adriano Celentano è apparso su Instagram il 2 maggio con un profilo ufficiale che, almeno così sembrerebbe, è curato proprio da lui. L’uomo, ormai 82enne, ci tiene a rimanere sulla cresta dell’onda e a diffondere, anche sui social, il suo personaggio.

Il cantante è reduce dal flop del suo ultimo show, Adrian, anche se non ha mostrato alcun dispiacere per l’insuccesso della sua ultima fatica. A difenderlo c’è stata anche sua figlia Rosita, che ha affermato che Adrian non sia stato compreso dal pubblico, come spesso succede alla maggior parte dei lavori del padre.

Oggi Celentano ha deciso di diffondere la sua arte e le sue opinioni anche su Instagram: ecco il suo profilo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Chi sono i figli di Adriano Celentano?

Adriano Celentano su Instagram: “l’inesistente”

Adriano Celentano Instagran
Adriano Celentano su Instagram

L’avventura del cantane sui social è iniziata a maggio e ha pubblicato diversi video in cui ci tiene ad esprimere la sua opinione su fatti di cronaca e di attualità.

I suoi video hanno tutti un’ambientazione piuttosto “apocalittica” caratterizzati da tuoni e fulmini; nell’ultimo Celentano si è scagliato contro la malvagità degli assassini dei loro proprio figli. Adriano si riferisce certamente al terribile caso di cronaca del padre che ha ucciso i suoi figli gemelli e si è poi suicidato: “Dentro di noi, fin dalla nascita, coltiviamo un nemico spaventoso che è più pericoloso del Covid: il suo nome è rabbia” scrive il cantante in merito alla vendetta messa in atto dall’uomo contro la moglie che voleva lasciarlo: “Ucciderai i suoi figli che sono anche tuoi e che hai amato, ma non quanto ami il tuo folle desiderio di vendetta“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Mina e Adriano Celentano sono stati insieme? La verità

 

Visualizza questo post su Instagram

 

SORPRESA CATASTROFICA E’ incredibile come l’uomo, specie quello moderno, non si renda conto che dentro di noi, fin dalla nascita, coltiviamo un nemico spaventoso che è piu’ pericoloso del Covid… il suo nome è RABBIA… basta una semplice opinione non condivisa che subito spunta come una serpe velenosa. Tu non la vedi, ma la avverti in ogni singolo poro della tua pelle… E se vorrai avere una vaga idea di come può essere il suo sembiante, basta che ti guardi allo specchio… Il tuo viso cambia radicalmente. I lineamenti tirati si estendono minacciosi come nel tiro con l’arco, pronto a scoccare la tua folle vendetta su di lei, che ha deciso una separazione che tu non vuoi accettare… un’azione di fronte alla quale non puoi fermarti, come PURTROPPO non ti sei fermato, altrimenti saresti un Uomo… E invece eri lì pronto, a qualunque suo ordine, ai piedi di sua Maestà, la RABBIA… “UCCIDERE?… Si ma non basta – dicevi tu – io voglio invece che lei viva, ma per soffrire”… ed ecco infine la grande idea che potrebbe condurti all’INFERNO”… UCCIDERAI i suoi figli che sono anche tuoi e che hai amato, ma non quanto ami il tuo folle desiderio di VENDETTA. Li soffocherai nel sonno… Poi anche tu fuggirai dalla vita come se non fossi mai nato… Ma tu PURTROPPO sei nato, e questo non si può cancellare… Ed è proprio nel momento in cui muori che inizia il tuo vero calvario… Se avessi dato un’occhiata al mondo e a tutto ciò che in ESSO si muove, il sole, il mare e le stelle, avresti capito che la BELLEZZA di tutte le cose che si muovono non è figlia della MORTE, ma di coLui che ha creato la VITA di tutte le cose. Tu guardavi, ma non vedevi … o, vedevi, ma senza chiederti perché un fiore cambia colore… perché la nostra vita inizia proprio nella pancia di una donna… basterebbe questo a farci capire, che per quanto una donna possa sbagliare, in lei c’è qualcosa di sacro piu’ di quanto non ci sia nell’uomo… Perciò: E QUI MI RIVOLGO AGLI ASSASSINI, voi potete anche credere che Dio non esiste… ma se posso darvi un consiglio, non datelo per scontato… perché se poi Lui c’è, come è INEVITABILE che ci sia… la sorpresa per voi potrebbe essere catastrofica…

Un post condiviso da L’INESISTENTE (@celentanoinesistente) in data:

Celentano si è esposto anche su altre tematiche attuali, come le proteste negli USA per la morte di George Floyd o il ritorno a lavoro dopo la quarantena da Covid.