Home Televisione Tu si que Vales cambia tutto: novità inaspettata per lo show di...

Tu si que Vales cambia tutto: novità inaspettata per lo show di Canale 5

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30
CONDIVIDI

‘Tu si que Vales’ è senza alcun dubbio una delle trasmissioni più seguite. Ma ecco che potrebbe esserci un’importante novità.

Tu sì que vales

In questi mesi estivi, oltre a godersi le meritate vacanze e un po’ di relax e di serenità, il mondo della televisione finisce inevitabilmente per pensare anche alla prossima stagione e ai nuovi palinsesti, che saranno pronti a breve e nei prossimi giorni. E se in casa Rai si pensa a tanti cambiamenti, in quel di Mediaset non mancheranno comunque le novità e le sorprese. Uno sguardo importante potrebbe esser dedicato a ‘Tu si que Vales’. Ma che cosa potrebbe succedere in una delle trasmissioni più seguite del sabato sera?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> ‘Tu sì que vales’, ecco svelata la giuria della nuova edizione

Tu si que Vales, una novità che nessuno si aspettava

Enrica Musto Tu Si Que Vales

Lo show ideato da Maria De Filippi, che è stato confermato ufficialmente per il prossimo anno, dovrebbe durare un po’ di più. Infatti, secondo quanto rivelato e riportato da ‘Tv Blog’, il programma dovrebbe essere allungato a 12 puntate. Quindi per ben 12 settimane si assisterà a delle esibizioni caratteristiche, particolari, eccentriche e originali. Il divertimento di certo non mancherà. I telespettatori potrebbero già far partire il conto alla rovescia, perché l’attesa è senza alcun dubbio tantissima.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Enrica Musto, chi è la vincitrice di Tu Si Que Vales? Fu notata da Katia Ricciarelli

Un grande dubbio riguarda però anche il cast che guiderà e condurrà ‘Tu si que Vales’. Resta infatti da capire se, accanto a Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara, ci sarà anche per l’anno prossimo Belen Rodriguez, indiscussa e assoluta protagonista. I progetti della showgirl argentina non sono ancora chiari, visto soprattutto il fatto che la trasmissione dovrebbe durare un po’ di più. Insomma, non resta che attendere quello che accadrà e succederà, ma comunque la novità è di quelle molto importanti, gradite e piacevoli.