Home News Asia Argento, terrificante racconto: c’entra Harvey Weinstein

Asia Argento, terrificante racconto: c’entra Harvey Weinstein

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:14
CONDIVIDI

Il terrificante racconto di Asia Argento fa tremare ancora una volta Hollywood, nuove rivelazioni sul produttore orco Harvey Weinstein.

Asia Argento

Asia Argento si è lascia andare a una lunga intervista per Il Fatto Quotidiano, due pagine di giornale che mettono a nudo la nota attrice, figlia del regista Dario Argento. Recentemente Asia ha lasciato senza parole il web, mostrandosi in lacrime su Instagram ha lanciato una richiesta di aiuto.

Una vita tutt’altro che facile la sua, dal matrimonio finito male con Morgan, alla morte dell suo ex fidanzato Anthony Bourdain, il cui suicidio venne attribuito al tradimento di Asia. Il racconto terrificante riguarda però il punto più basso e triste della sua vita, quando appena 21enne sub’ le molestie del produttore orche Harvey Weinstein.

Asia Argento racconto terrificante

Asia Argento

Asia Argento è tornata a parlare di Harvey Weinstein, il mostro che l’ha perseguitata per anni, il suo racconto terrificante scuote ancora una volto l’opinione pubblica. Senza fronzoli, Asia racconta con precisione chirurgica il dramma che ha vissuto: “Mi ha violentata quando avevo appena 21 anni, da allora tutti i festival sono diventanti un incubo.”

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Asia Argento su Fabrizio Corona: “Ha dei problemi mentali”

Asia Argento rivela che una notte, mentre si trovava a New York per un film, Weinstein si recò nel suo albergo: “Ha preso a pugni la porta chiusa, fino a quando ci siamo così tanto spaventanti da nascondermi nell’armadio.” 

Il dramma della persecuzione di Weinstein non è stato l’unico subito da Asia, per anni infatti è stata mal vista dall’opinione pubblica: “Ci sono voluti anni per far capire che lui era il maiale e io non ero la mign*tta.”

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Harvey Weinstein chi è? Oggi, film, figli

Asia Argento quando diede il primo impulso al Movimento #MeToo fu bersaglio di una macchina del fango senza precedenti. A dare una scossa alla sua situazione contribuì l’accusa di stupro da parte di Jimmy Bennet, della quale ha confidato: “In un mondo di maiali viene cacciata una donna perché un quasi diciottenne dichiara che l’ho stuprato. Anche meccanicamente è una barzelletta.”

Per questo fatto venne estromessa di X Factor e rivela di dover tutto a Barbara D’Urso e ai suoi programmi se è riuscita a rimettersi in piedi dal punto di vista economico.