Home Televisione Rai, rivoluzione nei palinsesti: licenziati quattro conduttori famosissimi

Rai, rivoluzione nei palinsesti: licenziati quattro conduttori famosissimi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00
CONDIVIDI

Vero e proprio terremoto in casa Rai. La rivoluzione riguarderebbe i palinsesti della prossima stagione. Ma che cosa è successo?

Rai programma

Rivoluzione autentica e vera propria. Potrebbe davvero esser semplicemente descritto e spiegatocosì quanto successo nei palinsesti di casa Rai. Infatti, secondo indiscrezioni, voci e rumors, dovrebbe avvenire un vero e proprio terremoto in quel di viale Mazzini. Un qualcosa che, quantomeno in parte, ha  dell’inatteso e del sorprendente. Molti conduttori infatti potrebbero esser stati fatti fuori, tra cui anche dei big. Ma di chi si tratta? I telespettatori potrebbero restare davvero senza parole.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Rai, grandi cambiamenti nei palinsesti: tre conduttori famosi verso l’addio?

Rai, terremoto nei palinsesti: ecco che cosa è successo

Coronavirus Saxa Rubra Rai

Il tutto sarà ufficializzato e pubblicato nei prossimi giorni, ma il cambiamento sembrerebbe essere comunque nell’aria. A chiudere i battenti non dovrebbe essere quindi soltanto ‘La Prova del cuoco’, come annunciato da Elisa Isoardi. Anche Fabio Fazio non sarebbe sicuro del posto e probabilmente essere lui stesso a decidere di lasciare la Rai, visti i continui attacchi politici e le immancabili strumentalizzazioni sul suo compenso. E per di più ci sarebbero altre reti che potrebbero proporgli un programma in prima serata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Claudio Lippi, duro sfogo contro la Rai: l’attacco è davvero pesante

Un discorso meriterebbe invece Caterina Balivo. La napoletana, chiusa l’avventura a ‘Vieni da Me’, starebbe valutando alcune offerte, tra cui una importante da La 7. Ragionamento un po’ simile per Lorella Cuccarini, molto deluso per quanto successo a ‘La vita in diretta’ e con il compagno d’avventura Matano. Potrebbe salvarsi invece Elisa Isoardi, per la quale potrebbe essere pronto una sorta di remake di ‘Check up’, ma al momento nulla e confermato. Insomma, cambiamento potrebbe davvero essere la parola d’ordine dei nuovo palinsesti. Non resta che attenderne l’ufficializzazione. Ma intanto polemiche, discussioni e opinioni sono già partite.