Home News Gianfranco Vissani furioso, lo chef è imbufalito: “Così fate morire”

Gianfranco Vissani furioso, lo chef è imbufalito: “Così fate morire”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:44
CONDIVIDI

Gianfranco Vissani si è voluto levare più di qualche sassolino dalle scarpe. Ecco il durissimo sfogo del famosissimo chef?

Gianfranco Vissani

Gianfranco Vissani è senza alcun dubbio uno degli chef più noti e famosi, che, grazie alla sua partecipazione ad alcune trasmissioni televisive, ha guadagnato una certa notorietà. Dopo aver raccontato la sua quarantena in alcune interviste, il cuoco è voluto tornare a parlare del difficile e complicato e periodo che si sta vivendo. E le sue parole hanno ancora una volta fatto discutere, in quanto hanno rappresentato un vero e proprio sfogo. Ma che cosa ha detto?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Albano in difficoltà, Gianfranco Vissani vuole aiutarlo: ecco come

Gianfranco Vissani, le sue parole fanno discutere: cosa ha detto

gianfranco vissani

Il 68enne è stato ospite di ‘Stasera Italia’, dove ha avuto un confronto con il deputato Gennaro Migliore. L’argomento era quello della ripresa economica e imprenditoriale dopo l’emergenza sanitaria. E l’uomo ci è davvero andato giù pesante, senza usare troppi giri di parole: Parlano di numeri e non ci capiscono niente. Dove sono i soldi che arrivano continuamente? Per prendere 10mila euro l’ufficio delle entrate chiede soldi. Ma come? Fate i giochetti con la carta che vince e quella che perde. Noi non vediamo niente ed è una vergogna. Dite la verità e non queste stupidaggini“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Moglie Gianfranco Vissani chi è? Un amore sotto i riflettori

Parole davvero dure quelle di Vissani, che hanno lasciato attoniti sia l’esponente di ‘Italia Viva’ e la stessa conduttrice Veronica Gentili. Quest’ultima ha provato a riportare l’ordine, la calma e la tranquillità, ma non senza qualche difficoltà. “Così fate morire l’Italia“, ha tuonato lo chef. Insomma, dopo la lite con il collega Alessandro Borghese, il cuoco fa ancor una volta parlare di sé per il suo sfogo. Questo però è in perfetta linea con il suo personaggio, il suo carattere il suo modo di fare.