Home Televisione Federico Fashion Style cambia “lavoro”? Non fa più soltanto l’hair stylist

Federico Fashion Style cambia “lavoro”? Non fa più soltanto l’hair stylist

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:30
CONDIVIDI

Federico Fashion Style cambia “lavoro”? Il noto hair stylist non fa più soltanto il parrucchiere nella vita ma sembra aver trovato anche un’altra strada.

federico fashion style
federico fashion style sanremo 2020

Federico Fashion Style è uno degli hair stylist non solo più amati dal grande pubblico ma anche e soprattutto più professionalmente apprezzati in tutta Italia dal momento che, come sappiamo, ancor prima di essere un personaggio televisivo ne “Il salone delle meraviglie”, è anche e soprattutto uno dei massimi esperti del suo settore.

Per questo motivo l’uomo, il cui costo di un taglio capelli tempo fa ha fatto discutere, ha forse deciso di “cambiare lavoro”, o meglio: già di fatto lo sta facendo.

Se infatti siete appassionati del suo programma che va in onda con nuove puntate su Real Time in seconda serata, sul canale 31 del Digitale Terrestre, noterete senz’altro il fatto che di fatto quando una cliente viene ed entra nel suo salone, il suo servizio è davvero a 360 gradi in cui, paradossalmente, il taglio è soltanto una delle tanti componenti.

TI POTREBBE INTERESSARE: Federico Fashion Style, costretto a chiamare la polizia: momento difficile

Federico Fashion Style cambia “lavoro”? Parrucchiere e non solo

Federico Fashion Style polemica

Come avrete potuto notare, e lo farete anche questa sera con i nuovi episodi, Federico Fashion Style, all’anagrafe Federico Lauri, è molto di più di un semplice parrucchiere: molto spesso infatti è un vero e proprio psicologo che ascolta i problemi delle clienti e cerca di dare, come sempre a modo suo, un consiglio o un parere a riguardo.

TI POTREBBE INTERESSARE: Federico Fashion Style: “La mia bellissima quarantena”

Insomma, come sempre accade è un vero e proprio consulente d’immagine in grado anche, per quanto possibile chiaramente, di dare un vero e proprio supporto psicologico e motivazionale alla donna in questione che, il più delle volte, è davvero incerta riguardo al taglio di capelli da fare oppure riguardo a qualsiasi altro lato della propria vita.

Insomma, lui è la prova vivente del fatto che il lavoro di hair stylist e di “psicologo” possono coesistere.