Home Musica Katy Perry ha pensato al suicidio: colpa di Orlando Bloom?

Katy Perry ha pensato al suicidio: colpa di Orlando Bloom?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:45
CONDIVIDI

Katy Perry ha deciso di raccontare un periodo molto buio della sua vita, quando nel 2017 è arrivata al punto di pensare al suicidio.

Katy Perry ha pensato al suicidio: colpa di Orlando Bloom?

Katy Perry aveva già parlato del suo periodo buio, senza però entrare mai troppo nel dettaglio. La cantane ha ammesso di aver toccato il fondo, al punto di aver meditato di togliersi la vita.

A colpire la rinomata pop star un grande depressione dovuta a una serie di eventi che hanno fortemente segnato la sua vita, privata e professionale. Ma cosa era successo per spingerla tanto a fondo?

Katy Perry aveva pensato al suicidio

Katy Perry ha pensato al suicidio: colpa di Orlando Bloom?
attends the Chanel Haute Couture Fall/Winter 2017-2018 show as part of Haute Couture Paris Fashion Week on July 4, 2017 in Paris, France.

Oggi Katy Perry è più felice che mai, eppure nel 2017, come rivelato a SiriusXm, network radiofonico USA, ha passato uno dei periodi peggiori della sua vita, al punto da meditare sull’idea del suicidio.

Katy stava passando un periodo davvero nero, il suo disco Witness, arrivato dopo quattro anni il suo precedente album, si rivelò essere un flop e anche la sua storia con Orlando Bloom era alla deriva, al punto che i due decisero di lasciarsi,

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Katy Perry e Orlando Bloom: annuncio inaspettato ai fan

La nota cantante non riusciva più a dare un senso alla sua vita“Mi ero lasciata con il mio compagno. Le vendite del mio disco non mi permisero di volare in alto. Mi schiantai al suolo, l’artista aveva infatti puntato molto sul nuovo disco.

A salvarla in quel momento difficile la fede e la gratitudine, riuscì infatti a rendersi conto che nonostante tutto era stata una ragazza fortunata. Sulla sua fede ha raccontato: “Ho fede perché credo che ogni persona abbia uno scopo.”

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Katy Perry accusata di abuso e violenza: è scandalo

“Quando le cose non vanno come vorrei, mi dico che sono grata per tutto quello che ho ha continuato poi la cantante, oggi nuovamente felice al fianco di Orlando Bloom e in attesa della loro figlia.

I due non potrebbero essere più felici di così, al punto che il prossimo anno potrebbero convolare a nozze. Nel frattempo la cantante si prepara ad accogliere la sua prima figlia, della quale non ha ancora rivelato il nome.