Home Televisione Antonio Zequila dopo il Grande Fratello diventa “conte”: “Parlano di me, ma...

Antonio Zequila dopo il Grande Fratello diventa “conte”: “Parlano di me, ma sono andato avanti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:47
CONDIVIDI

Antonio Zequila ha deciso di andare avanti dopo il Grande Fratello vip: i suoi ex coinquilini non lo invitano alla festa, ma lui non dispera.

Antonio Zequila Grande Fratello
Antonio Zequila (Fonte: Instagram dell’uomo)

L’esperienza del Grande Fratello per Antonio Zequila è stata importante ma, come ha dichiarato a Di Più, è passato subito oltre. Non è un mistero che l’attore non abbia costruito rapporti particolarmente stretti all’interno della Casa ma, anzi, si sia attirato diverse antipatie (reciproche): basti ricordare le frecciate continue a Sossia Aruta o a Patrick Pugliese.

Recentemente, però, per Zequila è arrivata una novità che lo ha reso particolarmente felice: ha ereditato un titolo nobiliare e diverse proprietà. Antonio presto potrebbe essere chiamato con l’appellativo “Conte De Lutti”: come mai?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Antonio Zequila, parla l’ex famosa: “Di me al Grande Fratello non hai mai parlato”

Antonio Zequila diventa conte e snobba il Grande Fratello

Antonio Zequila Grande Fratello
Antonio Zequila

Ormai un uomo nobile come lui, non ha interesse nel frequentare i suoi ex coinquilini delle Casa più spiata d’Italia. Infatti Zequila potrebbe ereditare presto il titolo e alcuni beni lasciategli dal nonno Raffaele. A quanto pare costui era figlio illeggittimo di un nobile e l’ultimo erede della famiglia De Lutti avrebbe deciso di lasciare ad Antonio e a suo cugino Raffaele, alcune proprietà e il titolo nobiliare.

Una storia che ha entusiasmato “Er Mutanda” che potrebbe diventare presto questo volgare epiteto, per guadagnare quello di Duca De Lutti. Non è ancora ufficiale dato che, Raffaele Zequila che è un avvocato, sta ancora controllando le varie questioni burocratiche ed economiche.

Il buon Antonio ha dichiarato al settimanale Di PIù di aver già visitato il castello ereditato a San Fermo della Battaglia e ha confessato di volerne fare un uso molto “nobile”. Zequila vorrebbe trasformare la tenuta in un centro che possa accogliere tutti coloro che sono rimasti senza una famiglia o senza una casa a causa del Coronavirus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> La confessione di Antonuo Zequila: “Mara Venier e Simona Ventura hanno litigato per colpa mia”

Zequila non viene invitato alla festa del Grande Fratello: la reazione

Antonio ha confessato a Di Più di non sentirsi affatto ferito dopo che non è stato invitato alla festa di “ricongiugimento” che si è svolta qualche settimana fa tra gli ex concorrenti del Grande Fratello Vip.

Gli ex coinquilini si sono riuniti a casa di Fabio Testa, a Verona, per festeggiare (anche se in ritardo) la fine della trasmissione che li ha visti protagonisti: “I concorrenti del Grande Fratello Vip parlano di me perché altrimenti sarebbero già finiti nel dimenticatoio. Recentemente hanno organizzato una cena, tutti insieme, e hanno fatto notizia solo perché è stata notata la mia assenza. Altrimenti nessuno se li sarebbe filati. Io, quando si è concluso quel programma, il giorno seguente ho iniziato a guardarmi in giro per fare altro. Non vivo nel passatoha dichiarato a Di più Zequila.

Visualizza questo post su Instagram

 

Oggi…lago…al fresco…@miele_bici_elettriche …vento….yes

Un post condiviso da Antonio Zequila (@antoniozequila) in data:

Dopodichè, parlando del suo attuale rapporto con Adriana Volpe ha aggiunto: “Fare pace con Adriana Volpe? Non c’è stata occasione. Io l’ho davvero conosciuta anni fa e ci siamo ritrovati nella Casa. Mi ha dato fastidio che abbia messo in dubbio la mia sincerità. Io non mento mai. Tutto quello che dico, anche se è scomodo, è sempre vero”.