Home Musica Vasco Rossi truffato: il cantante finisce nei guai

Vasco Rossi truffato: il cantante finisce nei guai

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:00

Vasco Rossi è finito nel bel mezzo di un raggiro che ha portato all’arresto dell’imprenditore coinvolto: il cantante era stato truffato, ma non è l’unico.

vasco rossi
vasco rossi

Vasco Rossi finalmente ha avuto giustizia così come tanti altri Vip e personaggi del mondo dello spettacolo che sono stati truffati e sono finiti vittima di questo vero e proprio raggiro che aveva come fulcro, riporta Leggo, l’imprenditore Nicolò Maria Pesce, il quale era il titolare di una società che faceva consulenze.

L’uomo è stato arrestato quest’oggi dalla Guardia di Finanza, la quale ha anche sequestrato qualcosa come 17 milioni di euro. Nell’indagine si è poi scoperto che in questa truffa erano stati coinvolti anche tantissimi personaggi famosi tra i quali spicca chiaramente il nome del noto cantante che ormai da tantissimi anni vive a Los Angeles e che ultimamente è finito nel mirino della critica per una foto su Instagram.

Ecco che cos’è successo e gli altri Vip coinvolti: ci sono anche due nomi della tv molto importanti.

TI POTREBBE INTERESSARE: Vasco Rossi, ecco chi era veramente la Silvia della canzone

Vasco Rossi truffato: aveva comprato dei diamanti falsi

vasco rossi
Vasco Rossi

In questa truffa infatti l’imprenditore, riporta Leggo, attraverso la sua società vendeva e promuoveva diamanti i cui prezzi erano tuttavia decisamente superiori rispetto all’effettivo valore di mercato degli oggetti.

TI POTREBBE INTERESSARE: Vasco Rossi, momento difficile: il retroscena sulla sua quarantena

Il meccanismo era comunque decisamente complesso e non semplice né da capire né tanto meno da smantellare ma alla fine i finanzieri ci sono riusciti nell’arco di un’operazione incrociata che ha visto coinvolti operatori che svolgono il proprio lavoro nelle zone di Milano, Roma, Varese, Lucca e Massa Carrara.

Risultato? Sequestro di oltre 53 rapporti finanziari e ben 21 partecipazioni societarie, oltre ad un’auto ed un immobile. Insomma, una vicenda ben più complessa, una rete nella quale, purtroppo, sono stati truffati anche Vasco Rossi, Federica Panicucci e Simona Tagli. Per fortuna ora è tutto finito.