Home Cinema Far East Film Festival, si sposta sul web la rassegna sul cinema...

Far East Film Festival, si sposta sul web la rassegna sul cinema asiatico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:55
CONDIVIDI

La manifestazione cinematografica Far East Film Festival si sposta online, promettendo novità e imperdibili pellicole provenienti dal cinema asiatico.

Far East Film Festival
Far East Film Festival (Fonte: Instagram)

Inizia oggi, 26 giugno 2020, l’importante manifestazione cinematografica Far East Film Festival dedicata interamente alle pellicole provenienti dal mondo orientale.

Il cinema asiatico è sempre stato ricco di interessanti spunti e idee e negli ultimi anni è aumentata l’attenzione verso le pellicole provenienti da questa realtà, che non hanno proprio nulla da invidiare ad altre realizzate nel mondo occidentale.

Questo importante evento è sicuramente la rassegna cinematografica più ricca in Europa che riguarda proprio le produzioni cinematografiche asiatiche.

LEGGI ANCHE —> Ashfall, Far East Film Festival 2020: le due Coree unite per la salvezza

Quest’anno le novità sono molte, ma quella più importante è che per la prima volta la nuova edizione della manifestazione non si terrà come sempre a Udine ma si è dovuta spostare interamente on-line a causa della recente pandemia che ha investito il mondo durante questi mesi.

Si tratta dunque di un cambiamento notevole che rimarrà sicuramente nella storia di questo importante evento, come è anche stato ammesso dagli stessi organizzatori Sabrina Baracetti e Thomas Bertacche.

Far East Film Festival, ripartendo dal web

Ashfall
Ashfall

L’evento Far East Film Festival atteso annualmente da tutti gli appassionati di cinema, continua dunque il suo percorso spostandosi online per questa edizione così tanto particolare.

La manifestazione organizzata dal Centro espressioni cinematografiche di Udine propone ben 46 film provenienti da 8 paesi asiatici, di cui 13 pellicole saranno totalmente al loro debutto.

LEGGI ANCHE —>Gelso bianco al Far East Film Festival, l’interessante novità

Per la giornata di apertura verrà presentato il film Ashfall, un disaster Movie in cui un vulcano minaccia la distruzione della Corea del Nord e del Sud, che è per questa occasione dovranno collaborare e unirsi per superare il momento di crisi.

Una delle novità del festival è anche l’introduzione del premio Gelso Bianco, in cui verrà valutato qual è il miglior film debuttante da tra i 13 in programma.

Per l’occasione saranno presenti tre giurati, due uomini e una donna, che valuteranno direttamente online, e dalle loro città, le varie pellicole.