Home Cinema Gelso bianco al Far East Film Festival, l’interessante novità

Gelso bianco al Far East Film Festival, l’interessante novità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00
CONDIVIDI

Con il Far East Film Festival ormai alle porte, importante e seguita manifestazione cinematografica, si aggiunge l’interessante novità del Gelso Bianco.

Far East Film Festival
Far East Film Festival (Fonte: Instagram)

Al via la manifestazione cinematografica Far East Film Festival, che segue da vicino le migliori pellicole del cinema asiatico aggiungendo tra le novità e l’immissione di un nuovo premio, il Gelso Bianco.

Innanzitutto bisogna specificare che per quest’anno l’evento si terrà interamente on-line a causa della pandemia globale che si è diffusa in tutto il mondo in questi mesi.

Molti saranno i film che parteciperanno alla manifestazione, 46 pellicole in tutto, di cui ben 13 in concorso sono dei debutti.

Oltre ai premi assegnati di consueto tra cui il Gelso d’oro che viene scelto dal pubblico, il Gelso Nero che invece viene selezionato dagli accreditati Shogun e gli Audience Awards da cui viene scelto il miglior film, quest’anno si aggiunge anche l’importante riconoscimento del Gelso Bianco.

LEGGI ANCHE —>Ashfall, Far East Film Festival 2020: le due Coree unite per la salvezza

Tale premio verrà assegnato alla migliore pellicola debuttante da tre giurati, che visioneranno i film dalle loro rispettive postazioni on-line e decideranno quale film merita di più.

I titoli delle pellicole in concorso sono: My Prince Edward di Norris WONG, Colorless di KOYAMA Takashi, An Insignificant Affair di NING Yuanyuan, Beasts Clawing at Straws di KIM Young-hoon, Soul di Emir EZWAN, Crazy Romance di KIM Han-kyul, Victim(s) di Layla JI, The Closet di KIM Kwang-bin, I WeirDO di LIAO Ming-yi, Exit di LEE Sang-geun, Kim Ji-young, Born 1982 di KIM Do-young, Lucky Chan-sil di KIM Cho-hee, Detention di John.

Gelso Bianco, i giurati

IWeirdo
IWeirdo (Fonte: Instagram Far East Film Festival)

Quest’anno dunque per il Far East Film Festival si è scelto di aggiungere anche il premio del Gelso Bianco, che verrà selezionato da tre professionisti del settore cinematografico, una donna e due uomini.

Lei è Frances Hui di New York ed è una curatrice del Dipartimento Cinema del Museum of Modern Art (MoMA), in cui ha anche organizzato alcuni importanti eventi.

La Hui ha inoltre curato delle rassegne sul cinema filippino e latinoamericano ed è molto preparata ed esperta nel settore cinematografico.

LEGGI ANCHE —> Far East Film Festival, la manifestazione non si ferma

Altro giurato è Mark Adams, scrittore e consulente di eventi riguardanti il cinema ed ha lavorato per anni come redattore e critico cinematografico per varie riviste.

L’uomo è stato inoltre direttore del settore Cinema e all’Institute of Contemporary Arts a Londra, città in cui abita.

Terzo giurato è Leopoldo Santovincenzo di Roma che è autore e regista di molte produzioni televisive.