Home Personaggi Christian Greco, Direttore Museo Egizio di Torino: chi è? La sua storia

Christian Greco, Direttore Museo Egizio di Torino: chi è? La sua storia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:38

Il direttore del Museo Egizio di Torino Christian Greco sarà tra gli ospiti della puntata di stasera di Ogni cosa è illuminata con Camilla Raznovich in onda dalle 21.20 su Rai 3.

Christian Greco
Christian Greco

Nato a Arzignano il 15 aprile del 1975 è un noto egittologo. È stato docente all’Università di Leida con il corso “archeologia funeraria egizia e archeologia della Nubia e del Sudan”. E’ direttore appunto della Fondazione del museo e dal 2014 è anche membro del Comitato tecnico scientifico per i beni archeologici del MIBACT. Si tratta di un uomo di grandissimo spessore sia culturale che emotivo. Lo ha dimostrato con le sue parole sempre intelligenti e misurate all’interno di un contesto non sempre così chiaro come riesce a renderlo lui.

Christian Greco, Direttore Museo Egizio di Torino: chi è? La sua vita

Christian Greco si è diplomato a Vicenza, al Liceo ginnasio statale Antonio Pigafetta, nel 1994. Subito dopo ha frequentato il Collegio Ghislieri di Pavia. Nel 1999 ha conseguito la laurea in lettere classiche all’Università di Pavia. Si era presentato alla discussione della tesi di laurea con una tesi sull’archeologia del Vicino Oriente antico. Sicuramente questo gli ha permesso di crescere molto e di iniziare una categoria accademica.

Nel 2007 infatti ha ottenuto un Master in egittologia all’Università di Leida. Successivamente gli è stato insignito il titolo di Dottore di ricerca all’Università di Pisa. Nel 2009 parte la sua vita da insegnante, prendendo in mano la cattedra come insegnante di lingue classiche in diverse scuole. Nel 2018 per lui è arrivato quello che è un premio davvero molto importante cioè il Masi per la Civiltà Veneta. Staremo a vedere cosa si racconterà di lui nella trasmissione di stasera in onda per l’appunto su Rai 3.