Home News Lutto nel mondo del calcio, un terribile incidente mortale

Lutto nel mondo del calcio, un terribile incidente mortale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:51
CONDIVIDI

Lutto devastante che travolge il mondo del calcio e dello sport in generale, con la scomparsa di una giovane promessa. Ecco tutte le informazioni.

roma calcio paura

È morta a soli 21 anni Arianna Varone, giovane promessa del calcio femminile, scomparsa a causa di un terribile incidente stradale.

Non ci si abitua mai a notizie del genere che portano ad un sconvolgimento profondo e lascia senza parole.

Una morte violenta che ha posto fine in poco tempo ad una vita che aveva ancora tutto da dare e mille opportunità ed esperienze da fare, travolta da un tragico destino che non ha dato scampo.
Attualmente dunque il mondo dello sport è in shock per questa tragedia inaspettata, che vede spezzare una vita così giovane e piena di speranze per un futuro roseo.

LEGGI ANCHE —>Lutto nel mondo del cinema: è morto il regista di Batman, fan disperati

La Varone era una centrocampista che ha iniziato la propria carriera all’interno della Asd femminile Inter e aveva poi continuato a portare avanti la sua passione nel calcio passando al Milan Ladies e poi nel 2017 nella Riozzese.

Grazie alle sue incredibili prestazioni la ragazza era riuscita a influire in maniera molto positiva dell’andamento del campionato, dimostrando le sue enormi qualità e bravura che la facevano essere un personaggio indispensabile all’interno della squadra.

Arianna Varone, il lutto inaspettato

Arianna Varone
Arianna Varone (Fonte: Instagram)

La morte di Arianna Varone è stato un vero e proprio lutto nel mondo del calcio inatteso, arrivato come un fulmine a ciel sereno colpendo la famiglia e tutte le persone che le volevano bene.

Per quanto riguarda la dinamica dell’incidente, pare che la ragazza si sia schiantata contro un camion a Riozzo, mentre si trovava a bordo del suo scooter.

LEGGI ANCHE —>Lutto in Superbike, morto un pilota britannico: soccorsi inutili

Purtroppo non c’è stato nulla da fare e la situazione è apparsa subito molto grave ai soccorritori, che hanno tentato invano di rianimarla sul posto.

Adesso tutte le compagne di squadra della ragazza e il mondo del calcio femminile intero si stringe attorno alla famiglia di Arianna, che con la sua scomparsa lascia davvero un vuoto impossibile da colmare e un dolore che fa male.