Home Televisione Tommy Johnson, Vite al limite: dagli abusi all’abbandono

Tommy Johnson, Vite al limite: dagli abusi all’abbandono

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:05
CONDIVIDI

Stasera a Vite al limite scopriremo la storia di Tommy Johnson: un ragazzo dal passato complicato, caratterizzato dall’abbandono e da abusi sessuali.

Tommy Johnson Vite al limite
Tommy Johnson Vite al limite

Stasera in prima serata su Realtime andrà in onda l’ottava stagione di Vite al limite, e scopriremo la storia di Tommy Johnson.

Come tutti i protagonisti della serie, il giovane Tommy lotta contro l’obesità ed ha chiesto al Dottor Nowzaradan di aiutarlo a perdere peso per potersi sottoporre all’intervento di bypass gastrico.

Tommy Johnson è aiutato moltissimo dalla sua fidanzata Amanda, che ha già vissuto l’esperienza di un compagno morto a causa del grave sovrappeso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Betany Stout, Vite al limite: ecco com’è cambiata

Tommy Johnson Vite al limite: il passato traumatico e il rifugio nel cibo

Tommy Johnson Vite al limite
Tommy Johnson Vite al limite

La storia di Johnson è piuttosto particolare; il ragazzo fin da piccolo si è rifugiato nel cibo per contrastare la sua paura dell’abbandono. La morte del padre quando aveva solo 8 anni, lo ha portato ad ingrassare talmente tanto da arrivare a pesare più di 100 chili all’età di 10 anni.

Ma i traumi infantili di Tommy sono finiscono qui: da bambino ha subito anche delle molestie sessuali proprio da chi avrebbe dovuto occuparsi di lui. Questi abusi lo hanno portato a rifugiarsi nel cibo sempre di più.

Oggi il ragazzo è cresciuto e, grazie all’appoggio della sua ragazza Amanda, ha deciso di cambiare per sempre la sua vita, grazie all’aiuto del dott. Nowzaradan di Vite al limite. Grazie alla sua forte motivazione è riuscito a perdere circa 70 chili, grazie alla dieta e all’esercizio, e ha raggiunto il peso necessario per sottoporsi all’intervento di bypass gastrico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Ashley Berbard, Vite al limite: quanto pesa oggi? Ecco le foto

Ovviamente la strada per raggiungere il peso ideale è ancora lunga, ma Tommy sembra motivato a farcela. Alla fine di Vite al limite il dottor Now è stato molto fiero di lui e ha potuto portare la sua ragazza a cena fuori per la prima volta.