Home News Tragedia nel mondo dello sport: annegata e perde la vita

Tragedia nel mondo dello sport: annegata e perde la vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:19
CONDIVIDI

Il mondo dello sport fa oggi i conti con una vera e propria tragedia Jorge Sanchez Vaca è morto annegato a soli 17 anni.

roma calcio paura

La Spagna è sotto shock nell’apprendere della morte di Jorge Sanchez Vaca  e di un suo amico 15enne, entrambi morti annegati mentre stavano facendo il bagno nel Canale di Orellana, nei pressi di Don Benito, un comune della regione spagnola dell’Estremadura dove la giovane promessa dello sport viveva con la sua famiglia.

Tragedia nel mondo dello sport

Tragedia mondo sport

L’intero mondo dello sport è in lutto per la scomparsa di Jorge Sanchez Vaca, il giovane calciatore che aveva preso parte al settore giovanile del Las Palmas, un club delle Canarie che lo avrebbe rivisto anche per la stagione 2020/2021.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Lutto James Van Der Beek, notte straziante per Dawson

Jorge aveva solo 17 anni ed’era già una promessa del calcio, con lui anche un amico di 15 anni entrambi morti annegati nei pressi di Don Benito. I soccorsi sanitari intervenuti sul luogo non hanno potuto fare niente per salvarli, i due giovani erano già morti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Marco Masini in lutto: è morta una persona speciale, il dramma del cantante

Jorge Sánchez Vaca, promessa del calcio

Jorge Sánchez Vaca ha portato a segno una stagione nel Las Palmas per rientrare poi nel club del Girona, tuttavia ben voluto alle Canarie era stato messo in contratto per il prossimo campionato.

L’inizio di una carriera che prometteva di essere grande, ecco come lo ha ricordato la società di Las Palmas“Il Las Palmas si rammairca per la morte dell’ex giocatore del nostro settore giovanile Jorge Sánchez Vaca, che, provenite da UD Jandia, aveva pianificato di unirsi al nostro Juvenil A.” La società ha voluto poi esprimere il proprio rammarico e le proprie condoglianze alla famiglia del giovane: “Inviamo le nostre condoglianze alla tua famiglia e ai tuoi amici. Riposa in pace.”

Anche lo UD Jandia ha voluto ricordare Jorge: ” Uno dei giorni più tristi della storia del nostro club, non abbiamo parole per descrivere il dolore che ci inonda al momento.”

L’identità del 15enne che ha perso la vita insieme a Jorge non è ancora stata resa nota.