Home Personaggi Fillipa Lagerback moglie Daniele Bossari, ecco come hanno superato la crisi

Fillipa Lagerback moglie Daniele Bossari, ecco come hanno superato la crisi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:32

Filippa Lagerback è la moglie di Daniele Bossari. I due hanno avuto un periodo difficile e complicato, ma sono riusciti a superarlo.

filippa lagerback moglie daniele bossari

Filippa Lagerback si è fatta conoscere dal grande pubblico per la sua presenza a ‘Che tempo che fa’, il programma condotto da Fabio Fazio. La svedese però è finita al centro dell’attenzione. Infatti la scandinava è sposata con Daniele Bossari, conduttore televisivo e radiofonico. Il rapporto tra i due è stato in più di un’occasione sotto la luce dei riflettori. Ma qual è stato il motivo?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Daniele Bossari sulla depressione: il racconto a Vieni Da Me

Filippa Lagerback moglie Daniele Bossari, la loro crisi

La 46enne, in un’intervista rilasciata al noto settimanale ‘Novella 2000’ ha parlato di come la coppia, che ha anche una figlia di nome Stella, ha vissuto il periodo di lockdown. Queste le sue parole: “Tra noi c’è davvero una bella unione e se uno di noi è giù di morale, l’altro aiuta con una risata, una distrazione. Devo dire che Daniele in questo è bravissimo. Una sera ci ha detto di vestirci eleganti e che ci avrebbe portate fuori a cena. Io e Stella allora ci siamo ben vestite e abbiamo mangiato tutti insieme una pizza surgelata in balcone. È stata una delle serate più belle della mia vita e basta davvero poco per essere felici”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Filippa Lagerback moglie Daniele Bossari chi è? Il suo dolore più grande

Filippa e Daniele però, come detto, hanno avuto anche un periodo difficile. La stessa Lagerback ne ha però parlato con grande serenità e tranquillità: “La cosa importante è che ognuno riesca a mantenere i propri spazi. Non può esserci sempre allegria. Ci sta anche la tristezza, la paura e la malinconia. L’importante è avere un dialogo, ma senza paure. Anche io e Daniele ci prendiamo i nostri spazi, ma durante il pranzo e la cena stiamo sempre insieme e ci confrontiamo“. Insomma, il dialogo è sempre stato il loro punto di forza.