Home Personaggi Valerio Del Grosso e Paolo Pirino omicidio Luca Sacchi: loro i colpevoli?

Valerio Del Grosso e Paolo Pirino omicidio Luca Sacchi: loro i colpevoli?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:07

Valerio Del Grosso e Paolo Pirino sono i nomi degli accusati per l’omicidio del giovane Luca Sacchi, brutalmente ammazzato in un quartiere di Roma.

Valerio Del Grosso e Paolo Pirino sono stati individuati come i colpevoli dell’omicidio del giovane Luca Sacchi, due giovani ventenni spacciatori di droga.

Il terribile delitto è avvenuto nella notte tra il 23 e il 24 ottobre 2019 quando Anastasiya Kylemnyk e Luca Sacchi si trovavano in giro per Roma e sono stati avvicinati dai due che avevano l’intento di scippare lo zaino della ragazza.

LEGGI ANCHE —>Serena Mollicone, delitto di Arce: chi la uccise? Il mistero dopo anni

Scesi dalla loro auto si sono diretti verso i giovani e uno dei due ha colpito alla testa con una mazza di ferro da Anastasiya intimandole di dargli lo zaino.

Luca Sacchi nel tentativo di proteggere la sua ragazza si è scagliato contro l’aggressore ma è stato ucciso con un colpo di pistola alla testa dall’altro criminale.

L’intento dei malviventi era quello di rapinare lo zaino di Anastasiya che conteneva all’interno 70mila euro che dovevano essere spesi per comprare 15 kg di droga.

Valerio Del Grosso e Paolo Pirino, omicidio di Sacchi: chi sono?

Luca Sacchi
Luca Sacchi

Nel corso delle indagini sono spuntati numerosi dettagli che hanno messo in questione più volte tutta la vicenda, ma pare che potrebbe esserci stato contatto fra i due fidanzati e i giovani spacciatori Valerio Del Grosso e Paolo Pirino già prima dell’omicidio.

Pare infatti che questi si siano incontrati nei giorni precedenti al terribile delitto e questo risulterebbe dai cellulari di tutti e quattro che si sono agganciati ad una stessa cella telefonica il 18 ottobre.

Probabilmente è avvenuto un incontro a casa dei pusher e poi i giovani si erano tenuti in contatto con dei messaggi.

LEGGI ANCHE —>Francesco Rocca, marito Dina Dore: un omicidio premeditato

Più volte si è parlato del coinvolgimento dello stesso Sacchi nella vicenda di traffico di droga, mettendo in questione che questo sia avvenuto.

Nel frattempo il 9 giugno è stato avviato il processo sull’omicidio di Luca Sacchi, a cui ha preso parte nella prima udienza anche la fidanzata Anastasiya Kylemnyk.

Non resta dunque che attendere gli sviluppi di questa indagine per capire una volta per tutte la verità su ciò che è accaduto.

Intanto questa sera su Rete 4 nella trasmissione Quarto grado si discuterà del caso legato all’omicidio di Sacchi.