Home Televisione Rita Dalla Chiesa sul movimento Me Too e fa infuriare il web

Rita Dalla Chiesa sul movimento Me Too e fa infuriare il web

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:00
CONDIVIDI

Rita Dalla Chiesa parla insieme a Pierluigi Diaco del Movimento Me Too e dice la sua: “Basta dire di no.”

Rita Dalla Chiesa e Carlotta Mantovan

Rita Dalla Chiesa precisa di non essere mai stata oggetto di minacce “Se non vieni con me, non lavori più”, pur avendo ricevuto inviti a cena da uomini potenti, che non sono mai stati del suo interesse.

La conduttrice è oggi ospite di Pierluigi Diaco a Vieni da me e insieme hanno parlato del movimento Me Too, delle donne che hanno denunciato dopo venti anni e di quello che è successo nella sua vita.

Rita Dalla Chiesa sul movimento Mee Too: “Basta dire di no”

Rita Dalla Chiesa
Rita Dalla Chiesa

Rita Dalla Chiesa afferma di non essersi unita mai a nessun movimento nella sua vita e anche il Me Too, un movimento femminista contro le molestie sessuali e la violenza sulla donne.

A partire dall’ottobre 2017 molte donne, tra cui numerose personalità del mondo dello spettacolo, hanno preso parte alle testimonianze via social puntato lo sguardo anche sulle violenze subite dalle donne sul posto di lavoro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Giulia Cirese figlia Rita Dalla Chiesa: un grande dolore l’ha sconvolta

In studio è intervenuta anche Katia Ricciarelli: “Io evidentemente non ero carina abbastanza, ma non ho mai avuto situazioni del genere”, la cantate lirica ha poi chiesto “Voglio fare una domanda verso le donne che hanno taciuto: cosa avete fatto in questi 20 anni?”

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->  Rita Dalla Chiesa, gesto scaramantico: cosa avrà voluto dire?

Polemica su Twitter

Parole molto forti quelle espresse a Vieni da me, che non sono piaciute a diversi utenti su Twitter: “Quanta pochezza in questa conversazione.” 

Le parole di Rita Dalla Chiesa e Pierluigi Diaco hanno infatti parlato della situazione di molte donne che si trovano a ricevere molestie sul posto di lavoro, la nota conduttrice ha spiegato che questo a lei non è mai successo e che non si è mai trovata in situazioni scomode. “Delle volte basta un sorriso” ha spiegato Rita, ribadendo come spesso un sorriso possa tirarti fuori da situazioni del genere.

Se fosse successo a lei, spiega, avrebbe reagito dicendo no o anche dando un ceffone al suo molestatore e denunciando immediatamente il fatto accaduto, senza aspettare 20 anni prima di farlo.