Home Personaggi Evelyne Ntoko Mase moglie Nelson Mandela: un conflitto profondo

Evelyne Ntoko Mase moglie Nelson Mandela: un conflitto profondo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:14

Evelyn Ntoko Mase è stata una delle tre mogli di Nelson Mandela. Ma qual è stato il rapporto tra i due? Tanti gli aneddoti.

Evelyn Ntoko Mase moglie Mandela

Nelson Mandela è stato un uomo che ha fatto la storia. Al di là delle sue grandi e indimenticabili battaglie, il sudafricano ha fatto chiacchierare per la sua vita privata e sentimentale. Il politico si è infatti sposato ben tre volte. Una delle sue mogli è stata Evelyn Ntoko Mase. Ma qual è stato il rapporto tra i due? Molti sono gli aneddoti sul loro amore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Frederik de Klerk, presidente Sudafrica: è riuscito a fare qualcosa di unico

Evelyn Ntoko Mase moglie Nelson Mandela: retroscena sul loro rapporto

La donna era figlia di un minatore, ma sua padre è morto quando era ancora piccola. Ha intrapreso la professione di infermiera, lavorando nell’ospedale del quartiere di Hillbrow, a Johannesburg. L’incontro con Nelson Mandela gli ha senza alcun dubbio cambiato la vita. Dopo solo pochi mesi l’uomo le ha infatti chiesto di sposarlo. Il matrimonio ha avuto luogo il 5 ottobre 1944 presso la Native Commissioner’s Cour di Johannesburg. Evelyn e Mandela avevano poco denaro a disposizione ed è per questo che sono andati a vivere in una piccola stanza nella casa della sorella della donna. I due sembravano esser felici, come dimostrato dalla nascita dei loro figli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Winnie Madikizela, moglie Nelson Mandela: le ombre della “madre”

Evelyn iniziava con il tempo a interessarsi all’attivismo politico, sposando la causa del nazionalismo africano. La moglie di Mandela è poi persino diventata testimone di Geova. Ed è stato questo a causare la separazione, arrivata nel 1955. Il politico sudafricano nella sua autobiografia l’ha definita come un inconciliabile conflitto tra politica e religione: “Non potevo abbandonare la mia vita nella lotta,e lei non poteva vivere con la mia devozione per qualcosa che non fosse se stessa e la famiglia. Non ho mai perso la mia ammirazione per lei, ma alla fine non siamo riusciti a far funzionare il nostro matrimonio“.