Home Televisione Lorella Cuccarini e Alberto Matano hanno litigato? La verità sul loro rapporto

Lorella Cuccarini e Alberto Matano hanno litigato? La verità sul loro rapporto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30
CONDIVIDI

Lorella Cuccarini ed Alberto Matano hanno litigato oppure no? La verità sui due conduttori de La Vita In Diretta che sembrava fossero in pessimi rapporti.

lorella cuccarini alberto matano
Lorella Cuccarini Alberto Matano

Lorella Cuccarini ed Alberto Matano non hanno litigato ed il loro rapporto di lavoro, professionale e non solo, è più saldo che mai. Negli ultimi mesi sono usciti parecchi rumor riguardanti una presunta lite tra i due ma la verità sembrerebbe essere un’altra: i due, infatti, non avrebbero mai litigato e, anzi, al contrario hanno affrontato questi difficili mesi causati da questa pandemia globale.

In tal senso, forse per mettere a tacere definitivamente queste voci false ed infondate, qualche tempo fa l’ex mezzobusto del Tg1 ha avuto modo di pubblicare un bellissimo messaggio nei confronti della sua collega su Instagram. Un bellissimo attestato di stima che ha avuto come obiettivo, centrato, di cacciare via le critiche.

TI POTREBBE INTERESSARE: Lorella Cuccarini difende Michelle Hunziker dalle accuse: il web si divide

Lorella Cuccarini e Alberto Matano in che rapporti sono: la verità

Lorella Cuccarini e Alberto Matano
Lorella Cuccarini e Alberto Matano

Lorella Cuccarini ha letto ed apprezzato davvero tantissimo quello che Alberto Matano ha pubblicato su Instagram, un post davvero dolcissimo e ricco di apprezzamenti nei confronti della sua collega a La Vita In Diretta.

Nella didascalia si legge come l’uomo abbia voluto ringraziarla per tutto quello che ha fatto, per questi mesi davvero difficili in cui non si è mai tirata indietro insieme a tutta la straordinaria squadra Rai che è stata meravigliosa.

TI POTREBBE INTERESSARE: Alberto Matano furioso con Michelle Hunziker, è polemica

Un attestato di stima non banale e che fa la differenza in un gruppo di lavoro come il loro. Complimenti.