Home Musica Emma Marrone prende posizione in una vicenda complicata: il web si divide

Emma Marrone prende posizione in una vicenda complicata: il web si divide

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00
CONDIVIDI

Emma Marrone prende posizione riguardo ad una vicenda piuttosto complessa e drammatica che ha tenuto banco in questi giorni: la foto dice tutto.

Emma Marrone Instagran
Emma Instagram

Emma Marrone ha avuto modo di pubblicare un’immagine che fa chiarezza riguardo una vicenda complessa e che ha tenuto banco in questi giorni e che ha destabilizzato tutto il mondo del web, dei social e non solo: stiamo ovviamente parlando di quella legata a George Floyd, il ragazzo di colore ucciso negli Stati Uniti dalla polizia la cui morte ha fatto davvero tanto scalpore.

Riguardo a questa vicenda, però, la cantante salentina, come del resto tantissimi altri Vip, hanno deciso di prendere posizione dalla sua parte, ovviamente, e nei confronti di tutte quelle minoranze che, purtroppo, soprattutto negli Usa, vengono spesso discriminate e sono soggette a numerosi atti di oppressione da parte della polizia e di altre etnie.

TI POTREBBE INTERESSARE: Emma Marrone, uno strano compleanno: qualcosa non torna

Emma Marrone per George Floyd: il gesto di solidarietà

Emma Marrone messaggio commovente

Ecco la foto che chiarisce in maniera piuttosto chiara la sua posizione anche se, purtroppo, non tutto il mondo del web la pensa come lei.

Nell’immagine che Emma, che è uscita ormai dieci anni fa dalla scuola di Amici di Maria De Filippi, ha postato su Instagram e che è subito diventata virale, ha avuto modo di postare vediamo uno sfondo totalmente scuro, buio pesto, ed una serie di hashtag che spiegano il significato, il senso, dell’immagine che è simile a tantissime altre che si vedono sul web.

TI POTREBBE INTERESSARE: Emma Marrone scopre l’animale che la “rappresenta”: risultato sorprendente

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#blackouttuesday #blm blacklivesmatter

Un post condiviso da Emma Marrone (@real_brown) in data:

Come purtroppo spesso accade il mondo del web non è tutto dalla sua parte in questa causa: se, infatti, da una parte ci sono moltissime persone che credono sia corretta e lecita questa battaglia, dall’altra parte, purtroppo, esiste ancora davvero tanto razzismo.