Home Musica Lutto nel mondo della musica: morta un’artista italiana, era giovanissima

Lutto nel mondo della musica: morta un’artista italiana, era giovanissima

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:02
CONDIVIDI

Gravissimo lutto nel mondo della musica: purtroppo è ufficiale la morte di una giovanissima artista italiana di 32 anni. Era una bambina prodigio.

coronavirus lacrime

Lutto tremendo nel mondo della musica: è purtroppo ufficiale la morte di Alice Severi, ex bambina prodigio del pianoforte diventata famosa nel 1992 che aveva letteralmente fatto impazzire tutti gli appassionati di musica e non solo a tal punto da vincere il premio Internazionale Stresa.

Dopo essersi diplomata al conservatorio di Cremona, uno dei più antichi e prestigiosi di tutta Italia, nel 2007, la donna aveva provato ad entrare nel mondo dello spettacolo esibendosi in numerosi palcoscenici tra i più famosi al mondo e di rilievo.

La sua fama non era solo limitata all’Italia ma a tutto il mondo dal momento che, grazie al proprio talento, anche se giovanissima era riuscita ad esibirsi anche in palcoscenici importanti tra Stati Uniti e Canada, fino a suonare per il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

TI POTREBBE INTERESSARE: Miriam Leone lutto tremendo: la sua morte sconvolge l’attrice

Lutto nel mondo della musica: morta Alice Severi a 32 anni

alice severi
Alice Severi

Alice Severi è purtroppo stata trovata morta nella propria abitazione di Domodossola dove viveva ormai da parecchi anni. La ragazza aveva incontrato negli ultimi anni parecchie difficoltà legate chiaramente al mondo dello spettacolo non riuscendo più a ritornare, secondo quanto riporta il Corriere, alla fama di quando era più piccola.

TI POTREBBE INTERESSARE: Televisione in lutto: morto l’attore che ha insegnato l’inglese agli italiani

Negli ultimi anni era tuttavia riuscita ad entrare nel mondo dell’insegnamento: dava, infatti, ripetizioni private di pianoforte in casa, ma anche in una rinomata scuola a carattere musicale di Milano, una tra le più importanti di tutta la città, la quale aveva chiaramente riconosciuto il proprio talento ed avevano voluto metterla a lavorare per loro.

La morte di Alice Severi, giovanissima ed assolutamente improvvisa, lascia un vuoto immenso nel mondo della musica: un talento cristallino come se ne vedono pochissimi.