Home Musica Andrea Bocelli positivo e poi guarito: il cantante decide di aiutare i...

Andrea Bocelli positivo e poi guarito: il cantante decide di aiutare i malati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:21

Andrea Bocelli tempo fa era stato trovato positivo al Covid-19 ma ora è guarito ed ha deciso di aiutare tutte le persone che ancora lottano contro il virus.

andrea bocelli
Andrea Bocelli

E’ davvero un gesto bellissimo quello di Andrea Bocelli: il cantante lirico, tra i più famosi ed apprezzati al mondo, durante questa pandemia globale era stato trovato positivo al coronavirus insieme a sua moglie Veronica Berti ed ai suoi figli.

Il cantante, tuttavia, è sempre stato asintomatico e, una volta guarito, ossia con tampone negativo, ha deciso di compiere un gesto davvero bellissimo, di grande aiuto per tutti quei cittadini italiani che, invece, stanno ancora lottando contro questa malattia: ha infatti deciso di donare il sangue.

TI POTREBBE INTERESSARE: Andrea Bocelli e Fedez: “Con te partirò” da brivido live su Instagram

Andrea Bocelli positivo al Covid, ma è guarito: “Ora dono il sangue”

Fedez Andrea Bocelli Instagram
Fedez e Andrea Bocelli cantano in diretta Instagram

Bocelli era stato trovato positivo ad un tampone effettuato il 10 marzo scorso, quando di fatto l’Italia si bloccava. Anche se risultava di fatto asintomatico, il tenore ha deciso di mettersi in quarantena anche se, come abbiamo potuto notare sui social, non è stato mai fermo: ha infatti deciso di partecipare a parecchie maratone musicali online, oppure ad alcune ospitate di parecchi cantanti famosi, rigorosamente in streaming.

TI POTREBBE INTERESSARE: Veronica Berti moglie Andrea Bocelli, rivelazione bollente: “Mi inviava proposte indecenti”

Dopo essere ufficialmente guarito, il cantante ha deciso, insieme a sua moglie ed ai suoi figli, di donare il plasma per aiutare la ricerca condotta dall’Aoup: un aiuto davvero concreto che vale più di mille parole e che, soprattutto, è un valido aiuto per tutti coloro che purtroppo stanno ancora lottando contro questo male.

Del resto, come ha lui stesso dichiarato, “Fare del bene è l’unico mestiere che ci rende degni di essere qui.” Oltre alle sue splendide canzoni, che continuano ad avere successo, esiste un altro modo di aiutare gli altri: essere di sostegno alla comunità intera.