Home Televisione Maurizio Crozza, talento nascosto: il passato che non ti aspetti

Maurizio Crozza, talento nascosto: il passato che non ti aspetti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:00

Maurizio Crozza è tra gli artisti più completi del panorama italiano, la sua ironia brillante e la sua incredibile bravura con le imitazioni hanno fatto storia eppure non tutti conoscono il suo talento nascosto.

Maurizio Crozza esagera
Maurizio Crozza

Maurizio Crozza è certamente uno dei personaggi più amati e al tempo stesso odiati della televisione italiana, dalla cifra da capogiro chiesta alla Rai alla polemica con Chiesta che gli è quasi costata la scomunica le sue imitazioni e la sua ironia non vengono sempre prese nel modo giusto.

Dai fischi al Festival di Sanremo agli elogia su Twitter, Crozza è personaggio che divide e proprio qui sta il suo talento: da oltre venti anni è sulla cresta del successo perché le sue imitazioni e la sua ironia, anche quando non piacciono, fanno discutere per giorni e tutti sono curiosi di vedere il prossimo livello

Maurizio Crozza talento nascosto

Maurizio Crozza, i 5 milioni dalla Rai che scatenarono la polemica

Come tutti i grandi talenti del piccolo e grande schermo Maurizio Crozza non è stato travolto dal successo, ma grazie anche al suo particolare talento nascosto ha alle spalle una lunga gavetta che lo ha portato ad essere il mostro da palco scenico che tutti conosciamo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Maurizio Crozza, polemica con Fedez: la “rettifica”; fa infuriare il rapper

Classe 1959, Maurizo Crozza è nato e cresciuto a Genova dove nel 1980 ha iniziato a frequentare la scuola di recitazione del Teatro Stabile di Genova. Ben presto si sposta nel piccolo schermo, debuttando in diversi programmi satirici, da AvanziTunnel per poi consacrarsi nel 1996 con Mai dire gol, il programma di successo della Gialappa’s Band lo vede in squadra dal 1996 al 2000.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Coronavirus, Maurizio Crozza fa polemica: la frecciata è pesante

Nel 1993 Crozza mette a frutto il suo talento nascosto, quello per la recitazione vestendo i panni di Sandro Pertini nel film Ci sarà un giorno- Il giovane Pertini per la regia di Franco Rossi. Non sono molte le produzioni cinematografiche e televisive che lo vedono presente si interrompono tutte prima degli anni Duemila, quando la sua carriera decolla come imitatore e comico. Nel corso della sua carriera televisiva è stato al centro di numerose controversie, riuscendo sempre a rispondere a tono e a far parlare al proprio posto l’incredibile successo di cui gode.