Home Musica Pupo bigamo, vive con due donne e le ama entrambe

Pupo bigamo, vive con due donne e le ama entrambe

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:16
CONDIVIDI

Pupo sarà tra i protagonisti della puntata odierna di ‘Domenica In’. E chissà che non si parli anche della vita sentimentale del cantante.

Pupo

Pupo sarà tra i protagonisti più attesi della puntata di ‘Domenica In’, che andrà in onda oggi su Rai Uno. Dopo essersi stato opinionista dell’ultima edizione de ‘Il Grande Fratello Vip’, il cantante quindi si confesserà nel salotto di Mara Venier. E chissà che non si finisca di parlare della sua vita sentimentale e amorosa, molto spesso criticata e al centro di grandi polemiche e discussioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pupo rivela una malattia drammatica: il gioco d’azzardo non c’entra

Pupo e la sua vita da bigamo: ecco chi sono le sue donne

Pupo

Enzo Ghinazzi (questo il suo vero nome) ha infatti parlato più volte della sua bigamia. L’artista è infatti sposato da tanto tempo con la sua Anna, ma da anni è legato sentimentalmente a Patricia Abati. I due si sono conosciuti nel 1989 e da quel momento non si sono più lasciati. Lei è anche tra l’altro la manager storica di Pupo ed è  però diventata anche la sua compagna all’interno di una sorta di vera e propria famiglia allargata che contempla, come detto, pure la presenza di Anna, la storica moglie.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Barbara D’Urso e Pupo hanno hanno avuto un flirt? L’aneddoto

Il cantante, in un’intervista al noto settimanale ‘Gente’, ha spiegato come riesce a gestire questa situazione: “Mia moglie ha sofferto per Patricia, ma poi la sofferenza è passata. Non ha mai pensato di abbandonarmi. Evidentemente, nel conto sentimentale, le davo, le do, qualcosa che non vuole perdere”. A dare delle spiegazione è stato poi la stessa Patricia: “Pupo non è bigamo. Viviamo tutti insieme, ma da lontano, Enzo si divide tra la sua famiglia e me in un modo molto equilibrato”. Insomma, una situazione a dir poco originale e particolare, ma che con cui l’uomo convive oramai da moltissimi anni.