Home Streaming Jim Parsons protagonista di una nuova serie: ecco chi interpreterà

Jim Parsons protagonista di una nuova serie: ecco chi interpreterà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:14
CONDIVIDI

Hollywood, la nuova serie Netflix, ha tra i protagonisti Jim Parsons, che per l’occasione vestirà i panni di Henry Willson. Scopriamo di più.

Jim Parsons
Jim Parsons

Hollywood, la serie creata da Ryan Murphy (del quale mi sono già occupata in questo articolo, a cui rimando), che riscrive in chiave poetica la storia di Hollywood, vede tra i suoi protagonisti l’attore Jim Parson, che per l’occasione vestirà i panni di un agente di Hollywood che nel corso degli anni ’50, anni in cui è ambientato il film, ha potuto vantare nel suo portafoglio clienti la presenza di alcuni degli attori più famosi e richiesti dell’epoca, tra i quali si annoverano i grandissimi Rock Hudson, Tab Hunter e Troy Donahue.

Jim Parsons protagonista di Hollywood, nuova serie Netflix

hollywood netflix
hollywood netflix

Jim Parson però non somiglia per niente da un punto di vista fisico al personaggio che interpreta, e questo lo ha costretto a doversi sottoporre ogni giorno, per tutta la durata delle riprese, a ben due ore di sedute di trucco. Questo tipo di esperienza è stato molto significativo per l’attore, che nel corso di un’intervista, ha dichiarato di sentirsi completamente trasformato dopo le ore passate al trucco e di provare una strana sensazione di libertà, al punto da arrivare a considerare quel momento uno dei più importanti di tutta la sua vita.

Henry Willson è stato un uomo controverso, considerato “un cattivo”, che nonostante questo però ha sfruttato ogni sua risorsa per far in modo che i propri clienti raggiungessero la vetta del successo. Pagava di tasca propri i vestiti, le lezioni e finanche le operazioni ai denti, questo però lo ha portato a dilaniare tutto il suo patrimonio, al punto che alla sua morte si è potuto permettere solo una bara in polistirene, per questo motivo Jim Parson, nonostante riconosca la cattiveria dell’agente, è stato profondamente colpito dall’esperienza di povertà che ha condotto negli ultimi anni della sua vita.