Home Musica Povia canta Bella Ciao ma cambia le parole: video e testo modificato

Povia canta Bella Ciao ma cambia le parole: video e testo modificato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:22
CONDIVIDI

Povia ha deciso di fare una diretta su Facebook in cui ha cantato Bella Ciao rivisitata: i fan si infuriano perchè ha cambiato le parole: il video.

povia bella ciao
Povia Bella Ciao

Il video di Povia che canta Bella Ciao rivisitata non solo ha fatto infuriare il web ma ha anche fatto un vero e proprio record di visualizzazioni: oltre 797mila per una canzone assolutamente rivisitata e che manda un altro messaggio rispetto a quello originale del brano del 25 aprile, la festa della Liberazione.

Come lui ha avuto modo di scrivere nella didascalia, questo brano rivisitato ha attirato tantissime polemiche facendo infuriare tantissime persone, ma ha anche trovato il consenso di tantissime altre che nei commenti hanno avuto modo di scrivere segnali di approvazione.

Ecco che cos’ha scritto e quali sono i passaggi considerati, secondo alcuni, più scandalosi e che ha creato più scompiglio nel mondo del web.

TI POTREBBE INTERESSARE: Giuseppe Povia, Vieni Da Me: “L’episodio che mi ha cambiato la vita”

Povia canta Bella Ciao modificata: il video fa infuriare tutti

giuseppe povia
giuseppe povia

Il video della canzone di Povia “Bella Ciao” rivisitata con un testo in gran parte diverso ha fatto infuriare tutto il mondo del web che oggi celebrava la festa della Liberazione di tutta Italia.

In particolar modo ha fatto scalpore il passaggio: “Italia ciao, non vedi che l’invasore è ancora qui, è un nuovo Hitler con giacca e cravatta che ti bastona da Bruxelles!”

LEGGI ANCHE: Romina Power disperata in quarantena: Albano ha fatto la sua scelta

Il video ha raggiunto un vero e proprio record di visualizzazioni per questa reinterpretazione che nessuno si sarebbe mai aspettato per una canzone così romantica che, fino ad oggi quantomeno, era considerata un vero e proprio simbolo della resistenza italiana e che è diventata famosa non solo nel nostro paese ma anche e soprattutto nel mondo.

Non è la prima volta, però, che Povia riadatta il testo di una canzone molto famosa cercando di spiegare, a modo suo, la sua visione di come dovrebbe andare la politica e di come, invece, è oggi.

Ecco il video completo che ha creato scalpore nel mondo del web, in particolar modo su Facebook dove ha fatto incetta di condivisioni e commenti.

TI POTREBBE INTERESSARE: Povia in ospedale, è stato operato: come sta? Uscito dalla sala operatoria

BELLA CIAO (rivisitata)

HO RIVISITATO 'BELLA CIAO'. Farà arrabbiare qualcuno ma.. è la verità, perciò la dovreste DIFFONDERE a macchia d'olio. Buon 25 aprile fanciulli e fanciulle. (e buona festa di S.Marco) #libertà

Pubblicato da Giuseppe Povia su Sabato 25 aprile 2020