Home Musica Laura Pausini: “Voglio confessare la verità a mia figlia”

Laura Pausini: “Voglio confessare la verità a mia figlia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:37
CONDIVIDI

La cantante Laura Pausini ha ammesso che nel suo rapporto con la figlia vuole essere il più onesta possibile, raccontando solo ed esclusivamente la verità.

Laura Pausini
Laura Pausini (Fonte: Getty Images)

Laura Pausini ha recentemente raccontato il cambio di stile di vita che lei e la figlia di 7 anni stanno vivendo a causa della pandemia globale attuale.

La cantante ha una figlia di nome Paola e come tutti gli altri bambini della sua età in questo momento storico si sono trovati ad affrontare una realtà diversa dal solito.

Anche i più piccini infatti improvvisamente hanno dovuto modificare le proprie abitudini a causa di questo periodo difficile che anche la nostra nazione sta affrontando.

LEGGI ANCHE —> Nek presenta sua figlia Beatrice: un particolare non sfugge ai fan

La Pausini ha dichiarato di essere molto più vicina in questo periodo alla figlia, passando tanto del suo tempo cercando di aiutarla a fare i compiti e ad accettare questo momento particolare.

Il modo migliore di approcciarsi ai figli secondo la Pausini è quello di dialogare con essi con assoluta onestà, cercando di raccontare la realtà, anche se amara o difficile.

Fare i genitori non è assolutamente un compito facile, specialmente in momenti come questo, ma è importante che si trovino le parole giuste per veicolare quella che è la verità.

Laura Pausini, il rapporto con la figlia

Laura Pausini
Laura Pausini (Fonte: Getty Images)

Laura Pausini dunque con la propria figlia Paola, avuta dalla relazione con il chitarrista Paolo Carta, ha un rapporto di assoluta trasparenza.

È molto importante per la donna che non si dicano bugie ai propri figli, ma si parli senza nascondere loro la realtà dei fatti, cercando però di rassicurarli sul futuro.

Secondo le dichiarazioni della donna la bambina sente un po’ la mancanza dell’ambiente scolastico, dei compagni e delle tue maestre.

LEGGI ANCHE —> Gianni Morandi rivela: “Ecco perché ho litigato con Whitney Houston”

Inoltre la piccola chiede ogni mattina se è finito il periodo di pandemia e se si può ritornare alla normalità di sempre.

Non è certamente semplice per i più piccoli capire le gravità attuali, ed è per questo che la Pausini crede sia giusto che siano proprio i genitori ad aiutarli nella comprensione di situazioni del genere.