Home Streaming Tiger King: la docuserie Netflix ora diventa un fumetto

Tiger King: la docuserie Netflix ora diventa un fumetto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:25
CONDIVIDI
Tiger King raggiunge vette inaspettate con i suoi numeri, arrivando allo stesso numero di visualizzazioni di Stranger Things. E Netflix si adegua.

Tiger King
Tiger King

Tiger King ha fatto il botto, la docuserie Netflix (che non gode di buona fama visto il comportamento che i protagonisti riservano agli animiali) è arrivata a raggiungere lo stesso numero di visualizzazioni di Stranger Things.

Le cifre ufficiali arrivano dalla stessa Netflix, che fa sapere: Tiger King è stata seguita dagli utenti di 64 milioni di account, lo stesso numero che ha seguito la terza stagione di Stranger Things lo scorso ottobre, secondo solo alla prima stagione di The Withcher, seguita da 76 milioni di utenti.

Per il futuro prossimo si prevede che si possa aggirare intorno alle stesse cifre anche La Casa di Carta 4, ad un mese dalla sua comparsa nel catalogo della piattaforma.

POTREBBE INTERESSARTI: NETFLIX: PRIMO TRIMESTRE COL BOTTO PER LA PIATTAFORMA DI STREAMING

Record del genere ovviamente non vanno solo celebrati, occorre cavalcare l’onda del successo, ed è per questo che Netflix non solo sta già pensando ad una seconda stagione della serie, ma ha anche deciso di farne un fumetto firmato TidalWave Productions. L’opera sarà scritta da Michael Frizell, con illustrazioni a cura di Joe Paradise e verrà reso disponibile dal prossimo giugno sia in formato cartaceo che digitale.

Tiger King: arriva il fumetto della docuserie trash Netflix

Tiger King
Tiger King

Darren G. Davis, editore di TildaWave, ha fatto sapere di essere interessato alla produzione di un fumetto che possa divertire ed intrattenere, distraendo il fruitore dalla realtà attuale. Ha poi parlato di nutrire una vera e propria ossessione nei confronti di questa storia e di sentire l’esigenza di raccontarla attraverso un mezzo diverso. Ha tenuto anche a specificare che il fumetto non sarà una produzione ufficiale Netflix.

POTREBBE INTERESSARTI: BETTER CALL SAUL 6: ECCO QUANDO POTREBBE USCIRE LO SPIN-OFF DI BREAKING BAD

Mentre Frizell a Variety ha raccontato di essere rimasto perplesso di fronte al tipo di materiale che ha dovuto ricercare, non ha nascosto le difficoltà nel trovare un focus chiaro per il fumetto. Ha realizzato che fosse interessante capire come i personaggi della serie potessero essere arrivati al punto di estremizzarsi così tanto.