Home Cinema Massimo Boldi e la paura di morire: l’attore sta vivendo un dramma

Massimo Boldi e la paura di morire: l’attore sta vivendo un dramma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:43
CONDIVIDI

Massimo Boldi ha paura di morire, questa la rivelazione dell’attore che prende anche una netta posizione sulle decisioni del Governo: “Dilettanti non votati.”

Massimo Boldi paura di morire

Ne ha per tutti Massimo Boldi, che sta passando questo difficile momento lontano dalla sua giovane fidanzata, Irene Fornaciari che, nonostante l’omonimia possa trarre in inganno, non è la figlia del noto cantante Zucchero.

Irene è una negoziante fiorentina che ha fatto letteralmente perdere la testa a Boldi che, grazie a lei ha ritrovato il sorriso dopo la morte della sua amata moglie.

Massimo Boldi ha paura di morire

Massimo Boldi paura di morire

Massimo Boldi ha 74 anni e ha rivelato di avere paura di morire, nonostante si goda la vita come sempre: “Ne dimostro sessanta, sto bene e trom*o” ha rivelato in una recente intervista per il quotidiano Libero.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> LEVANTE, TUTTO SUL NUOVO FIDANZATO: SPUNTA IL RITRATTO DI FAMGLIA

Anche se per il momento quella particolare attività fisica ha subito uno stop forzato: Massimo Boldi vive infatti una relazione a distanza e da tempo non vede la sua dolce Irene, con la quale ha fatto appena in tempo a godersi un weekend romantico prima che il virus, che lui chiama “imbroglio”, causasse il lockdown del Paese.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> LUTTO PER TIZIANO FERRO, PAROLE STRAZIANTI: “RAGGIUNGI LA TUA SORELLINA”

View this post on Instagram

I Due Monelli

A post shared by Massimo Boldi Original (@massimoboldi) on

Commento al vetriolo sul Governo

Massimo Boldi non risparmia il Governo di Giuseppe Conte: “Abbiamo un Governo debole, che fa quello che può: ossia, nulla.” Parole molto forti quelle del noto attore che precisa poi: “Il nostro Governo è fatto da dilettanti non votati. Solo i 5 stelle sono stati votati, gli altri si sono aggregati.”

Boldi non risparmia di punzecchiare Giuseppe Conte, affermando che al posto suo avrebbe lasciato davanti a una situazione come quella che si è andata a creare: “Forse avrebbero sostituito qualche ministro con più esperienza.” Boldi ritiene l’emergenza sanitaria in atto un “Qualcosa di organizzato per dare 20/30 anni in più alla pianeta.”

Sfuma il cinepanettone con Wanda Nara e Taylor Mega

Taylor Mega aveva stupito tutti prendendosi una pausa dalla televisione per dedicarsi ad altri progetti, tra i quali proprio un cinepanettone con Enzo Salvi, Wanda Nara e il re del genere Massimo Boldi.

Tuttavia, sempre nell’intervista per Libero, Massimo Boldi ha reso noto che con ogni probabilità salterà il progetto cinematografico previsto per il prossimo Natale a causa del rallentamento della macchina produttiva, dovuto proprio alla situazione che sta vivendo attualmente l’Italia e il mondo.