Home News Lutto nel mondo del calcio, colpiti i gemelli Filippini

Lutto nel mondo del calcio, colpiti i gemelli Filippini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:03
CONDIVIDI

Il mondo del calcio è in lutto, i gemelli Filippini, famosi nei primi Duemila, sono stati colpiti dalla tragedia: intorno a loro il calore dei tifosi.

Lutto nel mondo del calcio

La tragica situazione che sta vivendo l’Italia e il mondo intero continua a mietere vittime. Dal mondo dello spettacolo a quello della musica, passando per lo sport sono tanti i personaggi famosi che si trovano a dover far fronte a tragiche perdite.

Il mondo dello sport si stringe intorno a due calciatori, la storica coppia Emanuele e Antonio Filippini che ha vestito la maglia bianco celeste nel 2004-05, militando anche in numerosissime altre squadre.

Lutto nel mondo del calcio

Lutto nel mondo del calcio

Tra i primi a dimostrare la propria vicinanza ai gemelli Filippini sono i tifosi della Lazio, che hanno potuto apprezzare le doti calcistiche del celebre duo per la stagione calcistica 2004-05. Il lutto di Antonio ed Emanuele colpisce di rimando l’intero mondo del calcio che non può fare a meno di stringersi intorno ai due campioni che, a causa dell’emergenza sanitaria in atto, hanno perso la mamma Teresa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> LUTTO PER TIZIANO FERRO, PAROLE STRAZIANTI: “RAGGIUNGI LA TUA SORELLINA”

La signora Terry, com’era ormai conosciuta dagli amanti del calcio, non è solo la mamma dei due campioni ma anche un volto amato di Quelli che il calcio, dove si è distinta per la sua simpatia e la sua irriverenza che le hanno permesso di conquistare il pubblico del noto programma.

Teresa è scomparsa nella sera del 19 aprile 2020 a causa dell’emergenza sanitaria in atto, morta a Brescia all’età di 74 anni è stata ricordata nella notte dal figlio Emanuele. Il campione ha voluto salutare la donna con uno scatto che li ritrae insieme, sorridenti e abbracciati. Emanuele Filippini ha scritto su Facebook: “Ciao mamma, mi hai insegnato tanto.”

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> MICHELLE HUNZIKER E TOMASO TRUSSARDI UFFICIALE: “E’ UN MASCHIO”

Un lungo ricovero

Lutto nel mondo del calcio

Teresa era ricoverata dallo scorso 25 marzo presso l’ospedale Civile di Brescia e nei giorni scorsi era finalmente riuscita a mettersi in contatto con i figli e i nipoti grazie allo smarphone.

Gli amanti di Quelli che il calcio la ricordano con affetto e simpatia, la stessa che le aveva permesso di emergere nel porgramma condotto da Simona Ventura al punto da duettare con la conduttrice fino alla “promozione” ad inviata sui campi di calcio.