Home Musica Lutto Albano Carrisi, il cantante: “Morto, era positivo. Quante lacrime”

Lutto Albano Carrisi, il cantante: “Morto, era positivo. Quante lacrime”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:57
CONDIVIDI

Lutto per Albano Carrisi, il cantante specifica come questo terribile virus abbia portato a una morte di una persona a cui era davvero molto legato.

Albano
Albano (Fonte: Instagram dell’uomo)

Durante la trasmissione I Lunatici di Rai Radio 2 il cantante ha specificato: “Mi ha fatto piangere perdere un amico, Detto Mariano. Si era preso questo virus e ci ha lasciato. E’ un grande dolore, ho pianto a lungo”. Sicuramente sono molti altri che hanno mandato il loro ricordo all’uomo visto che era conosciuto nel settore. Autore e arrangiatore del clan di Adriano Celentano, aveva collaborato a brani di Mina e dell’indimenticabile Lucio Battisti. Sono parole davvero forti che ci segnano in un momento complesso come questo.

Leggi anche —> Torna con Romina?

Lutto Albano Carrisi, gli altri ricordiAlbano sul Coronavirus

Sono altri discorsi quelli di Albano Carrisi oltre alla morte. Spiega: “Romina mi disse che era incinta, ho detto adesso cosa facciamo? Lui rispose che avremmo dovuto sposarci”. Parole su Detto Mariano sempre vicino ad Albano nei momenti delicati della sua vita. Spiega: “In quel periodo lavoravo in una catena di montaggio, poi è arrivato il periodo della cassa integrazione in cui mi spendevo tutti i giorni in musica. Il clan di Adriano Celentano mi fece un contratto per la mia voce”.

Leggi anche —> Romina: “Mi manchi da morire”

Aggiunge poi: “Detto Mariano fu di una grande disponibilità, rimanendo sempre umano e gentile. Voglio ricordarlo con questa foto spiritosa scattata su una barca nel Mar Egeo nel 1970 quando ci suggerì di sposarci. Era di una grande simpatia e ha contribuito con gli arrangiamenti a molti nostri successi. Fu anche testimone delle nostre nozze e ha girato le uniche riprese della festa con la cinepresa Super 8. Mariano non verrà mai dimenticato, lo porteremo per sempre nel cuore”.