Home Televisione Giancarlo Magalli rischia grosso, il motivo è sorprendente

Giancarlo Magalli rischia grosso, il motivo è sorprendente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:03
CONDIVIDI

C’è un aspetto della vita di Giancarlo Magalli che non tutti conoscono e per il quale il conduttore rischia grosso, ecco svelato di cosa si tratta.

giancarlo magalli

Giancarlo Magalli non si ferma e continua ad andare in diretta tutte la mattine con I Fatti Vostriun appuntamento immancabile da ormai venti anni. Non a caso il collega Maurizio Costanzo lo ha definito: “Lui è ormai una colonna portante della televisione pubblica.”

Ultimamente si è molto parlato per Magalli per la lite con Adriana Volpe, che va avanti ormai da anni, tuttavia c’è un aspetto della vita di Magalli che non tutti conoscono: di cosa si tratta?

Giancarlo Magalli rischia grosso

giancarlo magalli

“Da grande vorrei fare il vigile urbano” era questo il desiderio di Giancarlo Magalli da bambino e in età adulta è riuscito a realizzare il suo sogno per il quale rischia grosso“Vado a fare i posti di blocco.”

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->ALESSANDRA MASTRONARDI, LA FOTO ACQUA E SAPONE: “I COMMENTI DEL WEB”

Oggi Giancarlo Magalli è maggiore onorario dei Vigili Urbani, un’attività che ha iniziato per passione come volontario e che poi ha intrapreso anche più attivamente. Come in questo difficile momento che lo vede al fianco dei suoi compagni nei posti di blocco e nei controlli per le strade.

“Nella pattuglia siamo in sei o in sette” ha rivelato Giancarlo Magalli a Dipiù, rivelando che i mezzi da controllare e le cose a cui prestare attenzione sono tante: “Verificare le autocertificazioni, i documenti d’identità e quelli dell’auto, tenere un occhio su eventuali ambulanze per favorirne il passaggio.”

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> WANDA NARA, LOOK ESPLOSIVO: MA I FAN NOTANO UN DETTAGLIO

L’appello della figlia Manuela

Al momento Giancarlo Magalli si occupa solo di auto e moto, tuttavia, ha precisato al settimanale il noto conduttore: “Se noto un assembramento di persone, intervengo anche per quello.”

La figlia Manuela Magalli non ha apprezzato l’impegno del padre: “La devi smettere, è pericoloso: alla tua età rischi grosso.” Giancarlo Magalli ha infatti 72 anni e si trova nella fascia d’età a rischio in questa situazione difficile, ma il conduttore è stato perentorio: “Un vigile urbano non può proprio chiamarsi fuori.”