Home Streaming Netflix batte Disney: nuovo record per il colosso dello streaming

Netflix batte Disney: nuovo record per il colosso dello streaming

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00
CONDIVIDI

E’ ufficiale: Netflix vale più di Disney, nuovo record storico per il colosso dello streaming, mentre l’azienda di Mickey Mouse tenta di sollevare le proprie sorti.

disney
disney

Come già abbiamo avuto modo di notare, in questi tempi così particolari in cui un terzo della popolazione mondiale è costretto a stare in casa, c’è qualcuno che sta facendo affari d’oro. La Netflix infatti è riuscita a guadagnare sono nel primo trimestre di quest’anno ben 8,45 milioni di abbonati, che si sommano gli oltre 148 milioni che già aveva, questo in base a quanto calcolato dagli analisti della Pivotal Research Group.

Questa situazione di emergenza sanitaria a livello globale sta infatti portando ad un incremento notevole della fruizione di contenuti online, anche a pagamento, della qual cosa beneficia non solo Netflix, ma tutte le altre piattaforme di streaming.

POTREBBE INTERESSARTI: NETFLIX, QUOTAZIONE IN BORSA ALLE STELLE: COS’È SUCCESSO?

Netflix batte Disney in borsa, il colosso canadese registra un nuovo record

sandman serie tv Netflix
Netflix

Anche la Disney ovviamente sta cavalcando l’onda, ricordiamo infatti che la società di Mickey Mouse, ha lanciato il servizio di streaming Disney+ (leggi di più questo articolo), a marzo anche in Europa, mentre era già disponibile negli Stati Uniti a partire dalla fine del 2019. Naturalmente questo è riuscito a risollevare parzialmente le sorti di un azienda che con l’emergenza sanitaria in atto non se la sta passando proprio bene, infatti il merchandising e i parchi divertimento, che in tempi di maggiore tranquillità costituiscono una rilevantissima parte del proprio fatturato, attualmente sono in forte perdita.

POTREBBE INTERESSARTI: NETFLIX E BOOM! STUDIOS: ACCORDO SIGLATO, CAMBIA TUTTO

Per cui il lancio del servizio di streaming online senza dubbio consentirà alla Disney di risollevare le proprie sorti, ma è chiaro che al momento non sarà facile competere in questo ambito con Netflix, che già da tempo è leader indiscusso del settore. Ieri infatti la Netflix è riuscita a toccare il massimo storico di 425,74 dollari per azione ed ha raggiunto una capitalizzazione di mercato pari a 187,3 miliardi di dollari, che ha portato il colosso canadese a superare la capitalizzazione della Disney, pari a 186,6 miliardi di dollari.