Home Streaming La Casa di Carta: tutti gli errori della serie (e che nessuno...

La Casa di Carta: tutti gli errori della serie (e che nessuno nota)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:21
CONDIVIDI

La Casa di Carta tiene tutti incollati allo schermo, ma solo i più attenti si sono accorti di alcuni errori nella sceneggiatura. Vediamo quali.

la casa di carta
La Casa di Carta

La Casa di Carta, di cui è stata da poco rilasciata la quarta stagione su Netflix, continua a tenere milioni di spettatori incollati allo schermo. Quello che alcuni fan hanno notato è che però all’interno di alcune scene della serie sono presenti degli errori.

La Casa di Carta: gli errori clamorosi della serie tv Netflix

la casa di carta 4
la casa di carta 4

La morte di Oslo, quando Olso rimane in stato vegetativo dopo un colpo, suo cugino Helsinki decide di porre fine alla sua agonia, una volta morto però si vede chiaramente il petto dell’attore che lo interpreta continuare a muoversi.

POTREBBE INTERESSARTI: LA CASA DI CARTA, CHI MORIRÀ NELLA QUINTA STAGIONE?

Quando Monica viene salvata da Denver e nascosta all’interno del caveau, i due diventano intimi e ad un certo punto possiamo accorgerci che la biancheria di Monica cambia colore, da bianca diventa nera.

Nella serie poi la bandiera della Repubblica di Panama è posizionata al contrario.

Ma forse uno degli errori più clamorosi riguarda il nome di Denver, prima chiamato Ricardo, che poi svela di chiamarsi Denver, ma dalla quarta stagione della serie cambia nome, divenendo Daniel, si tratta probabilmente di un errore nella partitura originale, visto che pare non essere un errore di traduzione, ma il discorso è stato già trattato più ampiamente in questo articolo.

POTREBBE INTERESSARTI: LA CASA DI CARTA, ANNUNCIO UFFICIALE: FAN AL SETTIMO CIELO

Del resto già all’inizio della serie, nel primo episodio della prima stagione, troviamo un errore relativo alla scritta “Bienvenidos”, sulla lavagna, dove mettendo a confronto i due fermo immagine, ci rendiamo conto che le “e” non coincidono.

Ancora nella prima stagione, all’episodio 13, quando il Professore si intrufola nella casa di Raquel per proteggere le identità della sua banda, conosce la madre della poliziotta, che gli offre un caffè, in quella circostanza vediamo delle sequenze in cui i biscotti posti a corredo della tazzina di caffè sono differenti.