Home Televisione Antonella Clerici e La Prova Del Cuoco: il mistero sui social

Antonella Clerici e La Prova Del Cuoco: il mistero sui social

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:59
CONDIVIDI

Antonella Clerici fa scoppiare il giallo sui social con La Prova Del Cuoco: è un vero e proprio mistero online che nessuno si sarebbe mai aspettato.

antonella clerici la prova del cuoco

Antonella Clerici e La Prova Del Cuoco ai ferri corti? La storica ex conduttrice del programma ed il profilo ufficiale su Instagram del cooking show più famoso di Rai Uno, infatti, non si seguono ormai da parecchio tempo vicendevolmente.

L’indiscrezione arriva direttamente da Dagospia che fa notare come nessuno se lo sarebbe mai aspettato dal momento che, a quanto sembrava palese fino a pochissimo tempo fa, i rapporti tra autori, conduttori e volti noti del programma e la Clerici sembravano essere davvero ottimi.

In molti hanno pensato che dietro a tutto questo ci fosse Elisa Isoardi, ma la verità sarebbe un’altra.

TI POTREBBE INTERESSARE: Antonella Clerici svela il nuovo ingresso in famiglia: scelto il nome

Antonella Clerici e La Prova Del Cuoco: è giallo

antonella clerici
Antonella Clerici

Il giallo, tuttavia, non sembrerebbe essere finito qui: Roberto D’Agostino, infatti, si chiede anche il motivo per il quale Anna Moroni e tanti altri cuochi che fanno parte ormai da tantissimo tempo del programma non facciano più parte delle dirette social del programma.

TI POTREBBE INTERESSARE: Johnny Depp, ecco perchè l’attore indossa sempre gli occhiali

In molti hanno pensato che il tutto potesse essere causato da una presunta lite tra Antonella Clerici e la Isoardi ma la verità sembrerebbe essere un’altra che al momento rimane un vero e proprio mistero.

Insomma, in casa Rai Uno il giallo diventa sempre più intricato e di certo al momento di risposte facili non ce ne sono. Potrebbe magari trattarsi di una semplice coincidenza oppure, chissà, forse anche qualcosa di molto più grave che nessuno si sarebbe mai aspettato.

Staremo a vedere che cosa accadrà nelle prossime settimane e se qualcuno farà delle dichiarazioni in merito, magari proprio i diretti interessati che sono stati chiamati in causa.