Home Televisione Raoul Bova e Rocio Munoz Morales, il gesto inaspettato commuove i fan

Raoul Bova e Rocio Munoz Morales, il gesto inaspettato commuove i fan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00
CONDIVIDI

Raoul Bova e Rocio Munoz Morales vogliono fare la differenza e il loro gesto inaspettato emoziona molto i fan: ecco cosa è successo.

Coronavirus, Raoul Bova post emozionante

Raoul e Rocio così non li avete davvero mai visti, l’emergenza che si trova ad affrontare l’Italia li vede spendersi in prima linea e il loro gesto lasica tutti a bocca aperta.

Nelle ultime settimane i due noti attori hanno più volte espresso il desiderio di poter “Fare di più” per le persone meno fortunate, sulle quali pesa molto di più tutta l’emergenza che si trova ad affrontare il mondo.

Raoul Bova e Rocio Munoz Morales, il gesto inaspettato

Rocio Munoz Morales
Rocio Munoz Morales

Raoul Bova e Rocio Munoz Morales hanno deciso di dedicare il loro tempo ai meno fortunati e il loro gesto inaspettato ha davvero commosso i follower dei due noti attori.  La coppia ha affiancato la Croce Rossa in qualità di volontari: “Grazie Croce Rossa Italiana per darci la possibilità di regalare un sorriso a chi ne ha bisogno” ha scritto l’attore romano.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->RAOUL BOVA, DOPO LA MORTE DELLA MAMMA TORNA SUI SOCIAL: IL POST EMOZIONA I FAN

Da anni ormai, Raoul Bova è ambassador della Croce Rossa Italiana e non è certamente la prima volta che lo si vede scendere in campo in prima linea per le persone meno fortunate. Come ha recentemente reso noto ha deciso di mettere a disposizione della CRI la sua masseria in Puglia, se mai dovesse rendersi necessaria.

I progetti per il futuro

Raoul Bova potrebbe presto tornare sul piccolo schermo, da tempo infatti studia una serie Tv sulla Croce Rossa Italiana per raccontare l’impegno e l’incredibile coraggio dei volontari che si spendono per alleggerire le vite altrui.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->RAOUL BOVA E ROCIO MORALEZ, LA FOTO VIS TUPIRA’

Stando a quanto è stato reso nota da Vanity Fair il progetto è già in fase di scrittura e nei piani del noto attore c’è una stagione di sei puntate che racconterà storie e personaggi ispirati alla realtà. Pare che la trama riguarderà proprio l’emergenza in corso a partire dallo scenario italiano per poi spaziare anche a livello internazionale, a produrla la casa di produzioni di Bova la RB Production insieme alla Connecting Talents.