Home Streaming Netflix e Boom! Studios: accordo siglato, cambia tutto

Netflix e Boom! Studios: accordo siglato, cambia tutto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30
CONDIVIDI

Netflix e Boom! Studios, siglano un accordo di esclusiva. Grande successo per i due colossi. Scopriamo quale potrebbe essere il loro primo progetto.

Netflix
Netflix (Fonte: Pixabay)

Netflix e Boom! Studios (la società di fumetti fondata nel 2005 da Ross Richie) siglano un accordo di esclusiva. Boom! Studios è da tempo divenuta un punto cardinale del mercato fumettistico, c’era da aspettarselo che Netflix non volesse farsi sfuggire l’occasione di firmare un contratto di esclusiva che coinvolge i personaggi della società.

La collaborazione avrà inizio a partire da gennaio del prossimo anno, una volta scaduta la partnership con 21th Century Fox, che è stata inglobata nella Disney.

POTREBBE INTERESSARTI: NETFLIX PARTY CHE COS’È E COME FUNZIONA? FAN AL SETTIMO CIELO

Accordo Netflix e Boom! Studios: cosa aspettarsi?

netflix
netflix

Brian Wright, il vice presidente delle Serie Originali Netflix, ha fatto sapere di essere entusiasta di questa nuova collaborazione e di non vedere l’ora di poter trasporre sullo schermo le storie dei personaggi di BOOM!, che dalla loro hanno una specialità innata, la loro vivacità e le loro storie sono capaci di accendere qualcosa in ogni persona, per questo è importante che tutti i fan del mondo possano vedere le loro storie sullo schermo.

Dal canto suo, Ross Richie, CEO e fondatore di BOOM!, in base all’accordo raggiunto sarà produttore esecutivo delle serie che ne deriveranno ed ha aggiunto di essere letteralmente elettrizzato all’idea di collaborare con una società prolifica quanto la loro

Non potrebbe essere più felice di affiancare la loro esperienza nel settore fumettistico a quella dei migliori talenti televisivi e soprattutto di poterlo fare con il leader indiscusso dello streaming online.

POTREBBE INTERESSARTI: NETFLIX, COME RISPARMIARE SULL’ABBONAMENTO IN MODO LEGALE

Una delle notizie più interessanti di questa nuova collaborazione ha a che fare con i diritti di Buffy, la serie televisiva creata da Joss Whedon, che sono stati acquistati nel 2018 da BOOM! Studios. Lo scenario che potrebbe aprirsi adesso fa intravedere la possibilità che Buffy torni sul piccolo schermo proprio in seguito alla collaborazione tra Boom! Studios e Netflix, non ci resta che attendere per vedere cosa succederà.