Home Televisione Mediaset contro La7, botta e risposta al veleno: è “guerra”

Mediaset contro La7, botta e risposta al veleno: è “guerra”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:08
CONDIVIDI

Continua la sfida tra Mediaset e La7: una vera e propria guerra di ascolti, combattuta a colpi di share e frecciate velenose: cos’è successo?

Mediaset La7 ascolti
Mediaset vs La7: guerra di ascolti

Tra Mediaset e La7 è guerra dichiarata: naturalmente parliamo di una “guerra di ascolti”, che in queste settimane si è fatta particolarmente agguerrita. Cosa è successo tra le due emittenti televisive?

Giorni fa sono state diffusi dei commenti di La7, riguardo ai propri ascolti che accennavano, in maniera poco velata, al fatto di aver superato quelli di Rete 4. La percentuale di share delle trasmissioni è particolarmente importante, sia per Mediaset che per La7, perché da questa dipende il guadagno dagli spazi pubblicitari, che vanno in onda in quegli orari.

Dopo le dichiarazioni di La7, Mediaset ha deciso di rispondere con un comunicato ufficiale, in cui non ha risparmiato i confronti con l’emittente rivale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Mediaset stravolge la programmazione: ritorno inaspettato

Mediaset e La7: le frecciate sugli ascolti

Mediaset La7 ascolti
Mediaset vs La7

Dopo gli ultimi commenti di La7, riguardo ai suoi programmi, confrontati con quelli di Rete4, Mediaset non ha lasciato correre e ha rilasciato un comunicato ufficiale, sul quale si legge: “Mediaset  sottolinea che ogni giorno diffonde i propri risultati senza mai esprimere confronti con le altre reti. E continuerà a non farlo. Ma quando, come in questo caso, le nostre emittenti vengono citate a sproposito dobbiamo ribadire la verità dei fatti” questa l’introduzione del comunicato dell’azienda.

Il comunicato del “Biscione” continua poi: “In tutto il 2020 Retequattro registra più ascolti di La7 sia nell’intera giornata (dalle 7.00 alle 2.00 di notte) sia nella fascia più pregiata, i programmi in onda ogni sera tra le 21.30 e le 24.30″ ci tiene ad informare Mediaset.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Ascolti tv: vince Barbara d’Urso o Bella da morire?

La7 aveva parlato dei dati del mese di marzo, sottolineando che l’emittente avesse superato Rete 4, sia nello share dell’intera giornata (con il 3.97% contro il 3.84% del canale Mediaset). che nella prima serata, registrando il 5.6% contro il 4.93% di Rete 4. Tuttavia, come sottolinea il comunicato di Mediaset, i talk show di carattere informativo dell’azienda hanno registrato ascolti: “superiori a quelli di La7 in oltre il 90% delle serate dedicate agli approfondimenti d’informazione”. Una guerra senza esclusione di colpi, per queste due grandi aziende televisive, che basano i loro guadagni sugli spazi pubblicitari comprati e messi in onda durante le trasmissioni più seguite.