Home Televisione Antonella Elia sta male: “Continua a uscire sangue”

Antonella Elia sta male: “Continua a uscire sangue”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:07
CONDIVIDI

Antonella Elia sta male al Grande Fratello Vip: la concorrente ha infatti dichiarato che continua ad uscirle del sangue. Paura nella casa, le novità.

antonella elia
Antonella Elia

Paura durante la finale del Grande Fratello Vip 2020, vinto da Paola Di Benedetto, per Antonella Elia che ormai da qualche tempo aveva lamentato una continua fuoriuscita di sangue dal naso che aveva fatto preoccupare tutti i concorrenti all’interno della casa ed anche il suo fidanzato Pietro Delle Piane.

La showgirl ha dichiarato che sta male per questo motivo, per il fatto che non si riesca proprio a trovare una soluzione in tal senso, con il liquido corporeo che proprio non accenna a fermarsi.

Dopo essersi confrontata con gli autori del programma, i quali hanno subito chiamato un medico, si è arrivati ad una conclusione dolorosa ma altrettanto necessaria.

TI POTREBBE INTERESSARE: Antonella Elia distrutta, le sue lacrime colpiscono: “Non lo rivedrò più”

Antonella Elia sta male: paura al Gf Vip

Antonella Elia distrutta

Ad Antonella, che è stata una vera e propria protagonista dell’edizione Vip di quest’anno con le sue liti con Valeria Marini che hanno sempre fatto il giro del web, così come il video censurato della sua caduta.

La donna, tuttavia, ha avuto questo problema legato al sanguinamento continuo del naso che non le ha proprio dato pace, ma gli autori le hanno consigliato, una volta uscita dal Gf Vip, di recarsi subito da un medico e capire che cosa sta succedendo.

TI POTREBBE INTERESSARE: Adriana Volpe: “Pace con Magalli? La verità”

Ora che tutto è finito, quindi, potrà farsi visitare e capire in maniera più approfondita quali sono state le cause di questo problema, anche se Paolo Ciavarro, che ieri ha ricevuto una bellissima sorpresa da Clizia Incorvaia, ha un sospetto: potrebbe essere stata, infatti, quella caduta che Canale 5 ha deciso di censurare, anche se ovviamente non essendo un medico non ne può essere sicuro.

I sospetti, tuttavia, sono parecchi e l’ipotesi è tutto fuorché infondata. Staremo a vedere che cosa accadrà nelle prossime settimane e se ci saranno ulteriori aggiornamenti riguardo a questa situazione.