Home Personaggi Giovanni papà Antonio Zequila: il dramma dell’attore

Giovanni papà Antonio Zequila: il dramma dell’attore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:43
CONDIVIDI

Giovanni è stato il padre di Antonio Zequila che purtroppo è scomparso: la sua morte è stata davvero dolorosa ma allo stesso tempo un sollievo per lui.

Antonio Zequila
Antonio Zequila

Durante la sua esperienza al Grande Fratello Vip abbiamo conosciuto un lato di Antonio Zequila che era davvero inaspettato: il famoso attore, che abbiamo intervistato, ha raccontato per la prima volta tempo fa il dramma che ha vissuto per suo padre Giovanni, al quale è stato vicino negli ultimi due anni quando era allettato.

Il racconto dell’uomo, che si è commosso profondamente parlandone, ha svelato un lato dell’attore che all’interno del reality di Canale 5 non era ancora uscito: un uomo premuroso, sensibile e molto legato alla sua famiglia, alla sua mamma Carmela ed anche a suo padre che è purtroppo venuto a mancare.

Se, tuttavia, da una parte c’è il dolore per la scomparsa di un familiare, dall’altra c’è anche una sorta di sollievo per la fine delle sue sofferenze. Ecco che cos’ha detto.

TI POTREBBE INTERESSARE: Marina Fadda fidanzata Antonio Zequila, rottura e poi una seconda chance

Giovanni papà Antonio Zequila: “E’ stato un sollievo”

Antonio Zequila
Antonio Zequila

Questo suo ricordo che ha voluto condividere con tutti i concorrenti e telespettatori del reality del Grande Fratello Vip 2020 è partito da una frase che ha detto Ivan Gonzalez nei suoi confronti, ossia il fatto che all’interno della casa lo ha sempre visto come un padre.

Quella frase, che all’apparenza può sembrare banale, ha fatto scattare in lui questo ricordo, aprendo una vera e propria finestra sul suo recente passato.

TI POTREBBE INTERESSARE: Finale GF vip, Antonio Zequila: “Se vince lui mi ritiro”

L’uomo ha infatti raccontato delle sue giornate accanto a lui: di quando lo alzava alla mattina poiché allettato, gli dava da mangiare e si prendeva cura di lui in tutto e per tutto.

Quando è purtroppo arrivato il giorno della sua salita al cielo, il sollievo per la fine delle sue sofferenze è stato immenso, anche se la sua mancanza ha lasciato un vuoto incolmabile nella sua vita, lenito dal fatto che sarà sempre con lui, nel suo cuore.