Home Cinema Cinema in lutto: morto attore di 16 anni amatissimo in America

Cinema in lutto: morto attore di 16 anni amatissimo in America

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30
CONDIVIDI

Vero e proprio dramma nel mondo del cinema. Muore a soli 16 anni uno dei principali protagonisti della serie tv ‘The Flash’.

the flash

Mondo del cinema in lutto. Si è infatti spento all’età di 16 anni Logan Williams, conosciuto per aver interpretato una versione più giovane di Barry Allen nella serie televisiva ‘The Flash’. Ad annunciarlo è stata sua madre Marlyse Williams. “Sono assolutamente devastata‘, ha dichiarato la donna, a dir poco sconvolta, ai microfoni della testata ‘Try City News’. Sono ancora ignote le cause del decesso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Lutto Barbara D’Urso: l’annuncio arriva in diretta tv

Muore a 16 anni protagonista di ‘The Flash’, cinema in lutto

La madre, ancor più rattristata dal fatto di non poter, a causa delle restrizioni dettate dall’emergenza sanitaria per la diffusione del Coronavirus, dare l’ultimo saluto a suo figlio, ha voluto ricordare il suo enorme talento: “Con il suo talento e la sua bellezza, Logan aveva tutte le doti per diventare una grande star“. C’è stato anche il tributo di Grant Gustin, tramite un post su Instagram: “Ho appena sentito questa notizia devastante. Questa foto è stata scattata durante le riprese dell’episodio pilota di The Flash, nel 2014. Ero rimasto impressionato non solo dal talento di Logan ma anche dalla sua professionalità sul set. Voglio esser vicino alla famiglia“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Lutto per Tiberio Timperi: “E morto di Coronavirus”

La carriera di Logan Williams è iniziata fin da piccolo. La prima parte per lui arriva all’età di dieci anni nel film di Hallmark ‘Color of Rain’. Dal 2014, come detto, appare nella serie tv ‘The Flash’, come la versione più giovane del suo omologo Grant Gustin in otto episodi, l’ultimo dei quali il primo della seconda stagione andato in onda nel 2015. Successivamente prende parte a un episodio di ‘Supernatural’ e, più recentemente, nella serie di Hallmark ‘Quando chiama il cuore’. Insomma, una carriera stroncata sul più bello.