Home Cinema Passeggeri notturni, trama del film con Claudio Gioè su Rai Tre

Passeggeri notturni, trama del film con Claudio Gioè su Rai Tre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:24
CONDIVIDI

Passeggeri notturni, film drammatico con la regia di Riccardo Grandi, con Claudio Gioè e Nicole Grimaudo, Italia 2019, durata 1h e 45′.

Passeggeri notturni
Passeggeri notturni

Passeggeri notturni, questa sera 3 aprile 2020 in onda in prima serata su Rai Tre alle ore 21.21, in prima visione, è un film drammatico con la regia di Riccardo Grandi. Cast: Claudio Gioè, Nicole Grimaudo, Gian Marco Tognazzi, Marta Gastini, Giampiero Judica, Paolo De Vita, Alessio Vassallo, Caterina Shulha Ivana Lotito, Giorgio Musumeci ,Francesca Figus Alessandro Tiberi, Paolo Sassanelli.

POTREBBE INTERESSARTI: PIERDANTE PICCIONI CHI È? UNA STORIA INCREDIBILE

Passeggeri notturni, la trama del film

Passeggeri notturniIl film è tratto dalle raccolte di racconti di Gianrico Carofiglio, Passeggieri notturni e non esiste saggezza. Enrico, uno speaker di RadioFuturo, intrattiene il suo pubblico ogni sera grazie alla sua trasmissione che riscuote un grandissimo successo. La sua voce ed il suo carisma si fanno notare, la sua abilità sta nel raccogliere le storie di chi chiama in diretta e nel trasformarle in racconti avvincenti. Tutto procede regolarmente quando ad un certo punto in studio arriva la telefonata di una donna, Sabrina, che racconta di avere su di sé i segni di un profondissimo dolore che ha profondamente inciso sulla sua vita e sul suo modo di relazionarsi con gli altri, al punto che oggi lei ha seri problemi nel relazionarsi all’altra gente. Enrico, interpellato sulla vicenda, deciderà di aiutare la ragazza, che grazie a lui riuscirà a risalire da questa situazione.

POTREBBE INTERESSARTI: GIFTED – IL DONO DEL TALENTO, TRAILER E TRAMA DEL FILM CON CHRIS EVANS E MCKENNA GRACE SU RAI UNO

La recensione del film

Il film nasce da una serie pensata per Ray Play, un modo della Rai di rispondere a Netflix. Il film vede dunque gli stessi protagonisti della serie, dove abbiamo potuto apprezzare la profonda interpretazione di Claudio Gioè, il quale ha anche ammesso la sua pregressa esperienza in radio. Protagonista è la musica, che entra ad enfatizzare alcuni momenti. Bari poi come sempre è un riferimento importante in tutte le opere di Carofiglio, e anche nel format viene ben rappresentata. La serie è stata un successo, molto apprezzato per il taglio che le è stato dato, piena di eventi e molto ritmata, forse anche per la necessità di condensare delle storie in pochi minuti, non resta che scoprire se anche il film avrà le stesse apprezzabili caratteristiche.