Home Televisione La donna che mangia deodorante, Io e la mia ossessione: 15 stick...

La donna che mangia deodorante, Io e la mia ossessione: 15 stick al mese per Nicole

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:13
CONDIVIDI

Una dipendenza a dir poco particola quella di Nicole, la donna che mangia 15 stick di deodorante al mese, questa sera la sua storia a Io e le mie ossessioni.

La donna che mangia deodorante Nicole

Io e la mia ossessione è il programma in onda questa sera su Real Time che racconta le dipendenze e le ossessioni particolari di cui sono affette le persone. I protagonisti di questa particolari situazione non riesco a uscirne e portano la loro testimonianza per aiutare chi, come loro, soffrono di queste particolari dipendenze.

La donna che mangia deodorante

La donna che mangia deodorante Nicole

Nicole  ha una dipendenza strana che da quando ha 4 anni le stravolge totalmente la vita, la giovane donna mangia 15 stick di deodorante al mese.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->MANGIA PELI DI GATTO, IO E LA MIA OSSESSIONE: LA DIETA DI LISA

Una dieta che potrebbe causarle gravi problemi di salute, non essendo gli stick nati per essere ingerito potrebbero farle insorgere diverse patologie. Diversi medici, da ogni parte del mondo, hanno cercata di farla uscire da questa dipendenza senza tuttavia riuscirci.

“Me lo dice il cervello, ‘devi mangiarlo'” ha rivela Nicole, aggiungendo poi: “Ho provato smettere per una settimana, ma sono stata veramente male e ho avuto forti mal di testa” a differenza di quello che continuano a ripeterle i medici, la giovane donna sta male se non può mangiare il deodorante.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->UNA MAMMA DI PLASTICA, IO E LA MIA OSSESSIONE: IL DRAMMA DI LACEY

“Quando mi rendo conto di essere rimasta senza deodorante vado nel panico. La mia agitazione va fuori controllo e mi altero davvero. – racconta Nicole sorprendendo molto – Senza sarei una persona completamente diversa.”  

Una dipendenza pericolosa

All’età di quattro anni Nicole ha assaggiato il primo deodorante, rimanendo sorpresa per il buon sapore ma dagli ultimi due anni per lei è diventata una vera e propria ossessione. Tuttavia la sua dipendenza è pericolosa per la sua salute, i deodoranti sono infatti composti per la maggior parte da cenere e oli, negli ingredienti è presente in prevalenza alluminio che può provocare demenza, convulsioni e morte. A convincere Nicole a rivolgersi a uno specialista sono stati il fidanzato e l’amica Zhakia.